Aprile 2004

venerdì 30 aprile 2004/h.19.25

Very nervous gal… groar!
Sono nervosa.
Tremendamente.
E’ tutto il giorno che faccio di tutto senza fare nulla, girandomi intorno e cercando di mordermi la coda.
Sarà il tempo da schifo?
Sarà che ho centomila pensieri in testa?
Sarà che sono sessualmente frustrata? (questa magari poi la tolgo… -_-)
Insomma, ho voglia di urlare.
Ma urlare non mi porta a niente, e non mi serve neanche a sfogarmi (si, c’ho provato…¬.¬ perchè?)
Oggi saremmo dovute andare, noi combriccola di casiniste senza scampo, a Gardaland.
Solo che, alle quattro, quando mi sono svegliata (solita insonnia…) pioveva a dirotto.
E pioveva ancora alle cinque, quando la Vale mi ha chiamata e mi ha detto che non se ne faceva nulla.
Uff, pazienza, ma la faccendsa mi ha un po’ depressa.
Ho ripreso a lavorare al Kijomi’s Word, quindi -avevo cominciato alle 4.15 non riuscendo a prendere sonno – e ho continuato fino a mezzogiorno.
Senza nemmeno accorgermi di che ora era =__=.
Chissà se il fatto che sono celebrolesa è dovuto alla mia permanenza eccessiva sul pc…
No, dico di no.
Sto impazzendo.
Ho bisogno di uscire.
Ma sono in uno dei miei periodi di totale allergia alla gente.
Quindi, per evitare un inutile eccidio, me ne rimango in casa a mugugnare frustrata.
Che tristezza.
Almeno ho fatto una scorta di basi per doll splen-di-de!
Avrò da lavorare, quindi.
Ho trovato la base ideale per Adrien, il co-protagonista della fict che sto scrivendo con Pan
Uhuhuhhh *ç*
Poi (anche per colpa di Kira^^;;) mi è tornata una specie di mania per The Slayers… ve lo ricordate? Conosciuto in Italy come ‘Un incantesimo dischiuso tra i petali del tempo per Rina’ (no comment ¬_¬”)…

E ovviamente dollo pure su questo… uno strano modo per esorcizzare le fissazioni… Vabè -_-‘
Ultime due piccole note:
uno:
Ha aperto la versione ufficiale di Bloody Moon, di Enry e Trinity *___* Andateci assolutamente, è una meraviglia *_*, grazie anche alla fantastica grafica di Eneri! (uhhh, quanta pubblicità occulta! ^^;)
due: IO HO BISOGNO DI FANFICTION PUNTO IT! NE HO BISOGNO, CAPITEEE???
Sono in crisi d’astinenza da fict -_- povera me…
Vado a crogiolarmi nella mia frustrazione.

mercoledì 28 aprile 2004/h.18.42
[compleanno di Pan! AUGURI!! ^*^]

Nulla di particolare da segnalare…
Il mio umore si altalena dall’euforia immotivata alla prostrazione profonda… bah… brutta roba l’ovulazione…
Oggi è stata una giornata particolarmente massacrante (per i miei ritmi, anche mangiarmi un unghia è massacrante, comunque =_=): due ore di compito di letteratura latina, compito di chimica e interrogazione di pedagogia tutte di fila.
[ero talmente stanca che ho preso 7 e mezzo in peda… IO che prendo un voto inferiore all’8 con il Marchesini, che mi adora e mi venera, vi assicuro è una rarità =.=”]
Meno male che da domani posso dedicarmi ad un po’ di cazzeggio formativo… Anche se dubito ne avrò il tempo.
L’ispirazione galoppante non se ne vuole andare, e continuo a scribacchiare come una matta… sic ;_;
In più lavoro al sito di buona lena, se continuo così entro fine maggio sarà di nuovo online^_^
Che altro…
Ah, una buona notizia: (per me, sapesse quanto me ne frega del resto del pianeta in questo momento) <<<[se non si è capito, sono in una fase ‘prostrata, frustrata, e stronza‘. Let me be]
il mio spauracchio del momento, ovvero la cena con quei decerebrati dei miei ex-ex-ex-che-più-ex-non-si-può classmates è stata rimandata a venerdì prossimo.
Io speravo in un cancellamento, ma non si può avere tutto dalla vita…
E il bilancio karmico in questo momento è decisamente a mio favore, frustrazione a parte…
Quindi non mi lamento…
Anzi, venerdì ho in programma di andare a Gardaland con qualche mia compagna… Non che la cosa mi euforizzi particolarmente, ma sono contenta!
Ora la pianto di scrivere frasi a casaccio e me ne vado a finire di leggere Una bambina… aspettatevi la recensione perchè è un libro di cui parlare…

[ultima nota senza scopo: ho cambiato la doll a destra, sotto About me.. sono particolarmente soddisfatta =3 soprattutto dei capelli*_*;; sono davvero così, ve lo giuro… uguali sputati! E poi bisognava cambiarle look, ormai l’altra era troppo invernale.
Se non mi bloccate, non la finisco più di dire stronzate…
Ah! sapete cosa è successo ogg- /*SDENG!*/Kijo s’è presa una delle tanto desiderate sprangate in testa di qualche post fa… Buonanotte!]

lunedì 26 aprile 2004/h.22.47

E noi tutti insieme andiam, al macello andiam andiam. [Sfighe Cosmiche, parte seconda]

Mi è appena arrivata una notizia alquanto allarmante: l’unica persona che non solo avrei avuto piacere di rivedere alla cena di classe (Ahhhhhhh… mancano solo 4 giorni! AIUTO!), ma che mi sarebbe anche stata indispensabile per evitare il tracollo psichico ed emotivo, non può venire. Un classico, no?
Lei era l’unica, in quella classe di troiette e stronzi, che fosse simile a me.
Lei non aveva bisogno di etichette.
Non doveva essere classificata come ‘splendidasplendente’ , ‘alternativa’, ‘secchiona’, ecc. ecc. ecc.
Come me.
Non rientrava in una categoria, e per questo era disprezzata. Semplicemente perchè era lei stessa.
L’essere umano, com’è debole e stupido.
Ha paura (un’ immensa, fottutissima paura) del caos che regna sovrano in questo Universo privo di senso, e per questa sua paura sente il bisogno di dare un ordine a tutto.
Giusto e sbagliato, male e bene, fallito e arrivato.
E le persone, che non possono far a meno di far gruppo, ( in realtà Darwin si era sbagliato… non discendiamo dalle scimmie, discendiamo dalle pecore) si raggruppano.
La sciando fuori quelle strane creature che hanno strane abitudini, tipo ad esempio pensare.

Sarebbe stata dura, e sarà ancora più dura.
Ma ho deciso di andare, e ci andrò.
Fosse solo per stupido orgoglio.

domenica 25 aprile 2004 / 17.04

Current quote: gnauwhhhhw… (gemito agonizzante)

Per favore… vi prego… se avete un po’ di buon cuore… vi supplico, sventurati passanti… TIRATEMI UNA SPRANGATA IN TESTA! Voglio dormireeeeeee!!! Non ce la faccio più!
Oramai sono cinque giorni. E, vi posso assicurare, per una che ha sempre dormito in media 8 ore a notte, è dura. Molto. Sto impazzendo.
E, come beffa del mio stanco e torturato pezzetto di neurone, sono pure iperattiva…
Mi stanco come non mai, scrivo fanfiction, lavoro al sito, dollo, studio…
E non mangio.
Beh, c’è di buono che almeno sto dimagrendo.
Di cattivo c’è che se continuo così muoio ;____;
Ahhh, che fatica…
Se non svengo mentre attraverso la strada e vengo investita da un tir di 600 tonnellate, ci sentiamo presto.

(se volete aiutarmi, le spranghe le fornisco io. dovete solo venirmi a trovare ^____^)

Venerdì 23 aprile 2004/ h.16.53

Niah!
Ed ecco finalmente il nuovo lay… Mi piace da impazzire, e penso durerà parecchio [se conoscete la mia coerenza saprete che fra 3 giorni probabilmente sarò nuovamente a litigare con l’html per un nuovo template ==;;]
Cavoli, siamo già alla sesta versione! Ne approfitto per ringraziare gli oltre 1000 visitatori:
GRAZIE GRAZIE GRAZIE! Ma chi ve lo fa fare, di leggere tutte le stronzate che scrivo?
Comunque, visto che le mie facoltà mentali sono ancora ridotte a quelle di un bradipo mongoplettico (si può dire mongoplettico? …Sono fusa =_____=) tanto per non lasciare il post vuoto facciamo quello stupido giochino che gira in rete ed ho trovato sul blog di Ame-chan:

1.Afferrare il libro che si trova più vicino. Non il preferito: quello più vicino.
2.Aprire il libro a pagina 23.
3.Trovare la quinta frase.
4.Postarla sul proprio blog assieme a queste istruzioni.
“Attributi, complementi di specificazione, avverbi, proposizioni relative precedono sempre il nome a cui si riferiscono e vengono classificati come’ modificatori del nome’.”
Tratto dal libro di grammatica giapponese… ma chi me l’ha fatto fare?

venerdì 23 aprile 2004/h.8.08

Bloggata veloce prima di uscire…
Entro alla seconda ora… giusto in tempo per il compito di matematica sulle equazioni di secondo grado.
Di cui io non so nulla.
Come se non bastasse il reciproco odio fra me e la matematica, le mie condizioni psicofisiche sono piuttosto provate dalla mancanza di sonno.
Sono 3 giorni che non dormo.
E benchè le mie facoltà mentali siano più o meno nella norma (a parte il fatto che quando non faccio nulla comincio a sentire un ronzio – tipo sciame di calabroni impazziti e furibondi- che mi perfora l’orecchio buono) e riesca ancora a sembrare un essere umano, il corpo comincia a sentire gli effetti di 5 ore di sonno su 72. (Ad esempio ho impiegato 7 minuti a infilare le ciabatte, stamattina. e oltretutto sui piedi sbagliati)
L’unica cosa che mi permette ancora di deambulare è il caffè al mattino. Ma l’effetto collaterale di una moka da 3, è che sono irritabile come un caprone in calore.
Potrei staccare la testa a morsi a chiunque si avvicina.
In compenso, sembra che il mio senso dello humor sia accentuato…
Voglio dormireeee ;_______;
E dopo questo, vado al macello. Pardon, a scuola.

mercoledì 21 aprile 2004
ore 18.00

Una donna che non ha voglia di studiare (indi blogga)

Oh, ma che bel titolo…
Molto appropriato, visto che sono appena all’inizio di 50 pagine del libro più noioso che abbiano mai stampato.
Giuro, durante la pubblicazione devono aver fatto cadere erroneamente un barile di polvere soporifera sui rulli di stampa, altrimenti un effetto così non so come si potrebbe ottenere =.=
E dire che la storia mi piace pure…
Passando a cose più serie: (su una scala che va da -5 a -50 ^^)

*rullo di tamburi*

La Kijo s’è finalmente rifatta il colore ai capelli! (serietà: -34) Ora sono di un bel mogano ramato, e devo dire che ciò ha contribuito parecchio a rialzarmi l’umore da funerale che avevo per colpa dell’influenza…

Come al solito parlo delle cose che mi interessano un po’ a casaccio, non mi va di organizzare un discorso sensato =_=

n°1.Trin è diventata zia! ^O^ La sua nipotina Lorena è nata il 19 aprile^^

n°2.Lunedì sono andata a vedere La Bisbetica Domata al Teatro Carcano:
allora, mi aspettavo di meglio, ma tutto sommato è stato divertente.
Tutti attori uomini, con una gran quantità di elementi comici-buffoneschi che sfociavano un po’ nel volgare, fedelmente al teatro Plautino… Non a caso io preferisco Terenzio!
Gli attori erano in gamba, ma hanno un po’ stravolto la storia, soprattutto perchè Caterina, interpretata da un uomo, faceva quantomeno un po’ impressione^O^
Quest’opera dello zio William rimane comunque una delle mie preferite, se soffoco sotto un cuscino rosa e peloso la mia parte femminista =p

n°3.Sono 2 giorni che la mia vena di ispirazione è praticamente esplosa^^
Scrivo come un razzo, tanto che mi fanno male i polpastrelli ;____;
In più l’ispirazione non si limita solo alle ficci, ma anche alla grafica…
Sto lavorando ad un nuovo template che mi piace da impazzire *_*
Tutto merito delle splendide immagini di Wild Adapter, manga della cara mamma Minekura… se volete saperne di più (e lustrarvi gli occhi con immagini letterallmente da sbavo *ç*) andate nella neonata sezione di Falling Rising, di Enry [www.enrysite.it/wildadapter], che è una delle più sfegatate adepte della setta ‘Adoratrici della Sensei Minekura‘ [che io sia una seguace non ne faccio mistero^^]

Per ora è tutto… la data nefasta si avvicina [vedi post precedente], e io non ho tempo di prepararmi psicologicamente… ;____;

Vado a studiare storia, ora non posso più rimandare^^;

domenica 18 aprile 2004
ore 21.58

Della serie: se le chiami, arrivano. [Sfighe Cosmiche, parte prima]

Quando, due settimane fa, avevo scritto che erano più di 3 anni che riuscivo ad evitare d’incontrare vecchie conoscenze della scuola media, evidentemente la grande Dea Sfiga [se non la conoscete complimenti] deve avermi sentito, e ricordandosi che quest’anno non le ho debitamente sacrificato 2 cadaveri freschi, come di solito richiede, ha deciso di vendicarsi.
Ero spaparanzata comodamente sul divano, a guardare Alla Ricerca Di Nemo, ignara di quel che il fato ordiva alle mie spalle… (ho sonno, lasciatemi perdere =_=).

Squilla il telefono… e dopo 4 mesi si fa risentire Eleonora, che è stata una delle mie più grandi amiche. La prima.
Quella che ha generato il caos pieno di dolore, lacrime e dubbi che è stata la mia vita fino a l’anno scorso.

“Ciao come va, tutto bene?”
“Benissimo, tu? Quanto tempo!”

Ero contenta di sentirla, davvero. Non immaginavo quello che aveva in mente…

“Sai, ti chiamo perchè avevo pensato di organizzare una cena con la vecchia classe…”

*Cena?* *Vecchia classe?* *IOOOO???!!!*

Io dico, ma dopo quasi 4 anniquattromaledizione, che ognuno se ne stava per i cavoli suoi, stando benissimo, oltretutto, perchè questo improvviso atto di masochismo??
MI VOLETE DAVVERO MALE, NON E’ VERO???

Ok, Kijo, calma.

Respira.
Un po’ di yoga…

Ok.
Adesso sono letteralmente lacerata in due.
Da una parte non ho la minima voglia di presentarmi a questa cena con il mio miglior musino da gattina felice e soddisfatta, in mezzo alla gente che mi ha rovinato 3 anni, tre preziosissimi anni della mia esistenza, senza fare una piega, come se adorassi alla follia stare in mezzo a loro.
D’altra parte, vorrei tanto andare lì e far vedere a tutte quelle merde che io c’è l’ho fatta, e gne gne gne.
Nonostante loro, nonostante tutto.
Brutti stronzi, mi avete buttato giù da un dirupo senza fondo, e io mi sono arrampicata in superficie.
E ora la luce del sole non me lo toglie più nessuno.

Uff… sarà una decisione lunga e dilaniata dal dubbio… speriamo di uscirne con la sanità mentale intatta. (o quasi, almeno)

La cosa che mi preoccupa di più è lui.
La persona che non devo più rivedere in vita mia.
Quella che mi ha creato tutti i guai che ancora ho, è anche quella che ha contribuito in maggior parte (senza saperlo affatto, peraltro) al mio sviluppo.
Se ce l’ho fatta, è proprio perchè ho dovuto combattere contro di lui.
L’unica mia speranza è che sia morto, nel frattempo. Ma non ci spero più di tanto.

La data è fissata per venerdì 30 Aprile.
Sarà un giorno nefasto, me la sento.

sabato 17 aprile 2004

Io…

sono…

profondamente…

totalmente…

incommensurabilmente…

CONTENTA.

Ora… la mia vita è completa. Vi sembrerà ridicolo, stupido forse…
Ma per me avere davvero tra le mani il manga di Saiyuki… prendetemi per una bambinetta capricciosa, non mi importa.
E’ una sensazione che mi riempie il cuore…
Saiyuki mi ha in qualche modo aiutato in un brutto periodo della mia vita… o meglio… lui era lì quando io stavo male.
Ed ha contribuito notevolemente al mio sviluppo psichico…
Sarà per questo che sono una pazza psicopatica… vabbè.
Sono in uno stato di beautitudine assoluta…
Blessed a tutti.
Vado a spucciarmi il mio ciccino *ç*
[per la contentezza ho comprato 40 € di manga… va beh… evviva ^___^]

venerdì 16 aprile 2004

Inno a Iside, secolo III o IV, Nag Hammadi

Perchè io sono la prima e l’ultima,
Io sono la venerata e la disprezzata,
Io sono la prostututa e la santa,
Io sono la sposa e la vergine,
Io sono la madre e la figlia,
Io sono le braccia di mia madre.
Io sono la sterile, eppure numerosi sono i miei figli.
Io sono la donna sposata e la nubile,
Io sono colei che dà alla luce e colei che non ha mai procreato
Io sono la consolazione ai dolori del parto.
Io sono la sposa e lo sposo,
E fu il mio uomo che mi creò
Io sono la madre di mio padre,
Io sono la sorella di mio marito,
Ed egli è il mio figliulo respinto.
Rispettatemi sempre,
Poichè io sono la scandalosa e la magnifica.

Non è bellissimo? Adoro gli inni… Soprattutto quelli dedicati a divinità femminili. Ne ho alcuni dedicati alla Dea Madre che sono a dir poco splendidi… Hanno il potere di farmi rilassare come poche cose al mondo…
Vabbè… vado a lavorare un po’ seriamente al Kijomi’s World…
Bye!

PS: DANNAZIONEEEEE IO VOGLIO SAIYUKI! NE HO BISOGNO, CAPITE??? Sigh.
*pianto affranto e sconsolato*
/me conbatte coontro la febbre perchè domani deve per forza anadre in fumetteria.
Con tuoni e fulmini o bufera di neve!

giovedì 15 aprile 2004

Wahhaha! Una settimana che non posto! Che blogger vergognosa sono…
Ci sono un bel po’ di novità:
Ho passato 3 giorni in Trentino con la sist Kikj, a ridere e ammazzarci sugli sci (quella ragazza è un pericolo pubblico, mi ha fatto cadere e quasi mi ha ucciso ;_;).
Devo dire che è splendido andare in vacanza con un’ amica… La prossima volta voglio entrambe le sist, in Irlanda, per un mese! Capito? [seh, certo… releghiamolo nella categoria ‘sogno impossibile’ fino almeno alla maggiore età…. shigh ]
A parte qualche piccolo inconveniente, è stata una bella vacanza… così bella che mi è venuta la febbre.
Che ci si può fare, sono abituata al cazzeggio totale ed assoluto, e se comincio a strapazzarmi [sveglia alle sette, 12 ore non-stop di scii, cena e a letto a mezzanotte minimo] ammalarmi è il minimo che posso ottenere =_=.
Sono 2 giorni che non mangio nulla… Per forza ho le energie di un bradipo anoressico =_=. Bah, magari mi riesce di perdere qualche chilo…

Vabè… sigh… vorrà dire che mi darò al doller selvaggio… Facciamo le pixeliste serie e proviamo a disegnare qualche base^^ Non assicuro nulla…

Tanto per non restare in tema, prima di partire ho comprato una tinta per i miei poveri capelli, che ormai hanno assunto una tonalità ‘marroncino smorto che più smorto non si può‘ così fra un po’ avrò la testa di un bell’arancio brillante! [se non sbaglio a fare la tinta e mi ritrovo coi capelli verdi ]

E oggi? Che giorno è oggi? E’ il gioved’ 15 aprile che aspetto da 3 mesi, e io sto male! Giuro, se sabato riesco ad anadre in fumetteria e non trovo SAIYUKI, io ammazzo il fumettaro!  (che, poverino, non ha fatto assolutamente nulla… Ma dovrò pur sfogare la mia furia omicida no? E le sist potrebbero anche tornarmi utili un giorno ^__^)
Vado a consolarmi con le dollz… visto che col cibo non posso
Bye Bye

giovedì 8 aprile 2004

Finalmente vacanza!^_^
E, niahhhh, la Kijo se ne va a sciare!!!
Wow, 4 giorni sulla neve con la sist Kikj… brrr… paura… ^^;;
Quindi, buone vacanze a tutti, niah!

martedì 6 aprile 2004
23.01

Ed eccomi qui…
Nonostante sia martedì, nonostante abbia passato un’intera giornata fuori con Kikj divertendomi un casino, nonostante il mio umore oggi fosse più che accettabile, considerando anche lo stato di semi-incoscienza da post-depressione (ok, la pianto coi nonostante =_=) adesso ho l’animo logoro.
E, come al solito o quasi, la colpa è del genitore uomo.
Grazie, papà.

Il problema, come sempre, è che non riusciamo mai ad avere una conversazione civile.
Ho preso il suo carattere, (che, diciamocelo, non è proprio privo di difetti…) e il risultato è che il più banale discorso di categoria appena appena meno futile del solito (in questo caso, la guerra) degenera- e degenera in un litigio furioso.
Cominciamo a gridarci contro le rispettive idee [da entrambe le parti troppo estremiste, del resto] senza minimamente ascoltare quello che dice l’altro- o almeno, io l’ascolto, ma non posso stare zitta, a subire le sue opinioni. L’ho fatto per troppo tempo.
La cosa che mi fa più arrabbiare è che, alla fine, abbimo ragione entrambi.
In parte.
Quello che pretendo da lui, ed è così difficile da ottenere, è che mi ascolti, dannazione.
Alla fine vogliamo tutti e due solo una cosa: che questa dannata guerra finisca.
So che è esagerato pretendere la pace assoluta. Non è nell’animo umano, la pace.
Forse esagero a mettermi totalmente dalla parte della non-violenza, perchè purtroppo si ottiene poco, ultimamente.
Ma per me non è concepibile che mio padre parli di Nuove Crociate, vantandosi come un pavone di aver trovato per strada (stupida) gente che la pensa come lui.
Evvai. Si, torniamo alle crociate. E perchè non alle clave?
Magari anche prima, così questo schifo di mondo tornerebbe ad una società madriarcale e tutti starebbe bene.
Dai, chi si unisce a me nella campagna “regrediamo a stadio di esseri unicellulari? 
Loro almeno non soffrono come cani per la società.
Il discorso è finito con una mia frase che entrerà nella mia piccola storia:
Si, cazzo, allora lasciamo che questa umanità di merda si autodistrugga da sola, così libereremo questo povero mondo dall’unica piaga che ha, l’UMANITA’!
[tutto ciò urlando come una forsennata]
L’ho lasciato a bocca aperta per 3 secondi (un piccolo record) poi ha ricominciato a sbraitare.
Bah… io avevo smesso di ascoltarlo…

Come se non bastasse ho scoperto dopo un po’, da mia madre, che mia nonna paterna è stata ricoverata per un problema al cuore. Col risultato di farmi sentire una merda. Dirlo prima no? Ora sono pure preuccupata per lei, e non riesco a rimanere arrabbiata con mio padre.
Anche se però, cavolo, potrebbe pigliarselo un anti-stress, invece di utilizzare me tutte le volte per sfogare le sue frustazioni.

lunedì 5 aprile 2004

Niaho! Avete visto? non sono morta!
Contenti?
E, come se non bastasse la mia sola vita, ho anche cambiato lay!
Vi piace? Avevo bisogno di rituffarmi nel mio beneamato total-white…
Sono ripetitiva, uhuhuh *_*
Avrei un bel po’ di novità da scribacchiare, ma ho anche tantooo sonno…
Quindi alla prossima! ^_^

Marzo 2004

martedì
30/03/04

Yahwnnn -_- (<–enorme sbadiglio)
Rimasta a casa, oggi…
Non stavo granchè bene, con mal di gola, mal di testa feroce, nausea e malessere generale…

Comunque… dopo un bel po’ di tempo, anche troppo x i miei gusti, sono di nuovo tanto contenta che siamartedì!
Anche se ormai, dopo la fine di Saiyuki*, il martedì non mi causa più quell’euforia semi-incosciente che mi faceva saltellare in giro come una rannocchia doppata con gli occhi sbarluccosi dalla contentezza…
Bei tempi…
*sospiro nostalgico*
Dicevo…?
Ah, si, finalmente la programmazione della Mtv Anime Night si è ripigliata, e stasera avrò l’immenso onore di stravaccarmi sul divano nuovo a guardare:
-La seconda serie di Inuyasha! Io non ci speravo più! E voi?
-Cinderella Boy. L’avevo già vagamente sentito, ma aspetto a vederlo x giudicare.
-Un anime del quale non mi ricorderò mai il nome. Almeno per un paio di settimane. E di cui ho visto qualche immy, che mi ricordano un po’ lo stile di Blue Submarine N°6. Mi sbaglio?
[* Saiyukiii… allora. Avevano detto 26 marzo. Poi ci hanno ripensato. 14 aprile. Ma esce? Esce? Davvero esce? Siamo sicuri? Sicuri sicuri sicuri? Io non voglio soffrire…(più di quanto già non faccia)
Vi rendete conto che non vado in fumetteria da 4 settimane???!! Un mese! Un intero, lunghissimo mese, perchè non potrei sopportare di andare lì e non vedere i miei adorati squinternati… HO BISOGNO DEL MANGA DI SAIYUKI, NE HO BISOGNOOOOOOO! *urlo disperato*]

Cambiando argomento… La Kijo non è un animale abitudinario, e dopo un po’ di tempo con lo stesso template si rompe le balotas… purtroppo però sono anche a corto di ispirazione templateristica… Avete suggerimenti?

Bah… andrò a finirmi la Profezia di Celestino… libro assolutamente da leggere, anche se mi sta deprimendo… vi dirò più avanti perchè!^^

mercoledì
24/03/04

Solo per darvi un ulteriore prova che NON SONO NORMALE.

Scaricate queste, e ascoltate. Mew 1Mew 2
[le adorabili vocine sono © Kijo & Kiki. Ma dubito che qualcuno ne voglia i diritti =_=]

O almeno:

Vi prego, vi scongiuro, se pensate che le Mew Mew vi facciano venire il diabete dalla pucciosità che emanano, non fatelo. Non voglio vite innocenti sulla mia coscienza già abbastanza sporca. Ok?

E tu, misterioso e bastardissiomo essere che mi hai inserito questo chip di pucciosità nel cervello, (mi sento un po’ Spike ^^;;) TI PREGO, O ME LO LEVI O MI UCCIDI! Non puoi farmi soffrire così…. non puoiiiiiiiiiiiiiiiiiii >_<

Vi prego, uccidetemi… io, un tempo degna compagna dei più bastardi e cinici personaggi abitanti nel mondo anime/manga [tali Vegeta, Dark Schneider, Sanzo e vari altri], demone crudele e senza pietà, ora sono diventata una deliziosa gattina miagolante
;_; Non va beneeeeeeeeeeeeee >_<
Non va bene per nienteeeeeee!
Approffittate di questa ribellione del mio vero io, e SALVATEMI! Sarete ricompensati, sono o non sono una Dea?

[cosa dicevamo, sulle sostanze stupefacenti?]

Lunedì
22/03/04

ore 19.03
Niah! ^_^
Il compito di mate in qualche modo è passato… Oddea, se prendo 5 faccio i salti di gioia… è stata la prima volta dall’inizio dell’anno che capivo il significato di quei bei numerini sul foglio ^^;;
Speriamo bene…

Oggi è stata una giornata positiva; la primavera mi ricarica in una maniera strabiliante. Ho energia da vendere.
(E la butto facendo la deficiente… ma questa non è una novità^^;)
Le ultime due ore, educazione fisica, le abbiamo passate in giardino, stravaccate in cortile sull’erbetta… *_* Anche se stranamente la prof c’era… per una volta che quella non cazzeggia in segreteria (è la vicepreside) la palestra è inagibile
Uh, come mi dispiace! ;_; ( notare la sottile vena ironica. molto sottile.)

Ok, ora dovrei studiare filosofia, visto che quelle simpaticone delle mie classmates mi hanno praticamente costretta ad offrirmi volontaria x l’interrogazione di domani… quanto le amo =_=… anche se in effetti il prof mi adora e la filosofia mi riesce di una facilità impressionante! L’ho sempre detto di essere troppo intelligente! U.U
Ok, Aristotele, aspettami!
[io mi chiedo come un essere privo di qualsiasi logica come me possa amare la logica aristotelica… Bah!]

Nel frattempo il rinnovamento del Kijomi’s World procede a grandi passi… Anche se ciò mi ha un po’ costretto ad abbandonare la stesura di Oit… ;_; sigh… con pazienza farò tutto! Ce la faròòòòòòò!!! [ho fame. non c’entra, ma ci tenevo a farvelo sapere]
Fate un applauso alla Kijo per essere riuscita a sconfiggere Iframe e Pop-up… Niahhhh sono una Dea!!! >_<
(Va beh, è mmerito soprattutto dei tutorial di Pito ^^;; )

Ora chiudo… se volete una dose di pucciosità estrema, guardate la finestrella in basso a destra…
IL MIO BAMBINOOOOO *_* Non è assolutamente splendido il mio opossum-criceto-gallina? ^O^

[la sottoscritta ci tiene a farvi sapere che questo post non è stato scritto sotto l’effetto di allucinogeni, ma semplicemente di un po’ d’euforia primaverile. Piaccia sia così ^^]

ore 21.13
Studiando filo, capita anche questo.
Miao, e complimenti all’autrice della base. Sto diventando bravina, non trovate?
Prima o poi farò anche le altre MewMew… ora corro a sotterrarmi x la vergogna… ho 16 anni e mi comporto come qnd ne avevo 8…
Bah, chisseneimporta! =P

21.46
Flash. Sono al computer e mi abbaglia. (penso anche: ma chi è il deficiente che si mette a fare le foto dentro la mia finestra? =_=)
1, 2, 3 secondi, e il rombo del tuono.

IL
TEMPORALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
!!!!

Wow, wow wow wow wow e ancora wow, IL TEMPORALE!
Lo aspettavo, lo invocavo, EVVIVVVVAAAAA!!!
Non potrei essere più contenta, adoro i temporali… mi mettono addosso una carica enorme… e soprattutto miispirano *_*
(me passerà la notte a scrivere =_=)

(ma come sono bloggosa, stasera =_=)

SI RIBADISCE IL NON-UTILIZZO DI SOSTANZE STUPEFACENTI DA PARTE DELLA SOTTOSCRITTA. Liberi di non crederci. Io non mi crederei.

domenica
21/03/2004

ore 12.30
Buona primavera
! (zi, lo so che era ieri… ma sono troppo affezionata al buon vecchio 21 marzo)
Un giorno così una come me dovrebbe passarlo a celebrare, (gli equinozi e i solstizi sono feste importantissime nella Wicca) magari con un bel rito all’aria aperta, invece devo… studiare matematica. Argh ;_;

Vado a casa di Kika, con Yokuzza nostra, il genio matematico del gruppo…Sperando di riuscire a capirci qualcosa ;_;
Odio matematica! La odio, la odio, la odio, la odio, la odio, la odio, la odio, la odio, la odio, la odio, la odio, la odio, la odio, e, indovinate un po’? LA ODIO.
Sigh.

Comunque, non riesco ad essere di cattivo umore.
Anche se è una giornata nebbiosa e nuvolosa, anche se è tornata la scimmia e io ho ripreso il mio ruolo di capro espiatorio, anche se devo studiare e non posso dedicarmi al Kijomi’s World…
Perchè la primavera è la primavera, ma iniziare la privavera con la luna nuova è assolutamente splendido.
Si apre un nuovo capitolo della mia vita, e l’estate dei miei 16 anni si avvicina… Un’ estate che aspetto da 10 anni!
Miao!

Ps: poi vi racconterò della nottata with Ame… Pour me =_=

venerdì
19/03/2004

Tempo: *sole, caldo, e vento* /me fa le fusa ^_^
Ascolto: *Mi distruggerai* Notre Dame de Paris, Cocciante
Umore: *Stanca e iperHappy*, niahhhh ^.^

Niah!
Me è stanchissima =_= non ho mai avutro così sonno… forse perchè è la prima volta nella mia vita che studiocosì tanto (che esagerazione^^).
Allora… tutto sommato dall’ultima volta che ho scritto, nella mia miserabile vita sono successe un paio di cosucce che hanno movimentato il solito nulla

Prima di tutto, mercoledì sono andata a dormire da Kika, muwahhah *_*
Il fatto che sia una mia sist dovrebbe dirla tutta… Andare in giro con lei (e sua madre, che se è possibile è ancora più fuori O_O) è troppo divertente.
Ero in Duomo che andavo in giro piegata a metà dal ridere, con tutte le cavolate che sparavamo… Dea, quante figure di merda =_= beh, pazienza.
[piccola nota: è incredibile.
Nonostante vada parecchio in giro per Milano, coprendo varie zone, in tre anni non ho incontrato un solo mio vecchio compagno delle medie. A parte un paio di volte l’Ely (smack ;*)e l’Ele. Beh, ringrazio l’Universo, di questo. Però rimane strano °_°]
Siamo passate alle messaggerie musicali, l’unico reale motivo per me di andare in Duomo, perchè Kika doveva vedere se era uscito The Sims 2, e mentre noi eravamo bloccate con la tipa dei videogiochi che ci spiegava il ritardo del videogioco, sua madre è scomparsa.
Per ricomparire, poco dopo con in mano il cd di Notre Dame de Paris, il musical, con i testi delle canzoni di Cocciante.
La reazione di Kika è stato un:

MUWAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!

compreso di saltello.
Ha continuato a fare le fusa al cd per tutta la sera, e quando siamo tornate a casa, (verso le 23.00) l’ha messo su…
Beh, io non sono andata a teatro a vederlo, ma sentendo le canzoni tremavo.
E vedendo lei che mentre ballava, facendo volteggiare i gatti, piangeva a dirotto, è stato davvero commovente.
Sono splendide… e voglio andare a vedere l’opera. Assolutamente.

Ok, seconda notizia: Ame-chan, sister mia adorata, stasera viene a dormire qui!!
Ha convinto quell’arpia di sua madre, kiwahhh! ^_^
/me tanto tanto ureshii!!!
Mamma mia, non dormirò neanche stanotte…
Mi si rovinerà la pelle!
Guwahhahah, a presto!

martedì
16/03/2004

Oggi voglio spendere due parole per un ragazzo.
Un ragazzo che è morto un anno fa, la notte fra il 15 e il 16 marzo, in via Brioschi, zona Navigli, Milano. A due passi dalla mia scuola.
E’ morto assassinato, appena fuori da un locale.
Dax è morto, perchè era anti-fascista.
E’ stato ucciso da tre persone, un uomo e i due figli. Io odio, con tutta me stessa, etichettare le persone, ma in questo caso devo farlo.
Queste tre persone sono fasciste.
Insieme a Dax sono stati attaccati altri due ragazzi, di cui uno, Alex, ha riportato ferite molto gravi. E questo, lo ripeto, senza alcun motivo reale. Non c’erano stati litigi o discussioni di alcun genere. E’ stata un’aggressione pura e semplice.
Dax perdeva sangue copiosamente (erano stati lesi a suon di coltellate petto, collo e ventre) e l’ambulanza non arrivava.
Sono arrivate però quasi immediatamente le pattuglie dei carabinieri, che non hanno fatto altro che intralciare il passaggio all’ambulanza.
Che, quando è arrivata, si è trovata davanti una muraglia di macchine della polizia che non potevano spostarsi (e in quella zona di milano le strade sono molto strette) perchè?
Perchè “avevano perso le chiavi della macchina
Io sono rimasta sconvolta. E non è ancora tutto. Anzi, il peggio non è ancora arrivato.
Una volta che Dax era stato portato all’ospedale S.Paolo, (ed ormai, per lui, non c’era più niente da fare, era già morto dissanguato) alcuni suoi compagni, appresa la notizia dell’aggressione, sono andati a trovarlo.
Hanno trovato ad attenderli una cinquantina (50! cinquanta, cazzo!) di poliziotti, armati di mazze da baseball, che come se niente fosse hanno cominciato a pestarli e a caricarli nelle autopattuglie.
Rincorrevano persone all’interno dell’ospedale. Prendevano a calci persone ammanettate a terra, sanguinanti. Una ragazza è addirittura stata molestata sessualmente da un poliziotto.
[gente, ho visto le foto. Visi sfasciati, braccia rotte, un braccio totalmente nero dai lividi. Nero. Stavo per piangere, e vi assicuro che non sono così facilmente impressionabile]
Tutto questo, senza una reale provocazione da parte dei compagni di Dax, che volevano semplicemente salutare un amico morto.
Morto perchè MANIFESTAVA LE SUE IDEE.
La Questura di Milano mise in moto un’efficace disinformazione. E ci riusci’ bene, attivamente spalleggiata da quasi tutti i media ufficiali. La mattina successiva questi pubblicarono articoli di fantasia, che descrivevano la nottata delineando risse tra ubriachi e assalti dei cs all’ospedale.
Poi, il 20 marzo scoppiò la guerra, e di Dax non si parlò quasi più.

Io non ho parole per commentare questo orrore.
Non le ho, perchè ormai ho perso ogni fiducia nell’inteligenza umana.
Siamo bestie, nulla di più. Anzi, forse meno. E non c’entra appartenenza politica, razza o religione. NO. Il punto, qui, è solamente questo: un ragazzo trentenne ha perso la vita, ha lasciato gli amici, i genitori e una bambina di 5 anni, una bambina che non ha più un padre, solo perchè MANIFESTAVA LE SUE IDEE.
Su questo non c’è nulla da dire, se non due piccole, semplici parole.

CHE SCHIFO

Io ho finito, mi piacerebbe sentire la vostra opinione.

domenica
14/03/2004

Niah! *_*
Finalmente ho aggiunto i linkage, people… se non li visitate tutti mi offendo!
Smack ^_-

Re-write: Voi non ci crederete (non ci credo nemmeno io =_=), ma sto lavorando al Kijomi’s World! Ho superato il blocco, e sto rifacendo TUTTA la grafica. E’ un lavoro immane, contando che la prima versione era stata creata con Word (povera me =_=) e nella totale ignoranza dell’esistenza dell’html… indi… sarà dura, ma voglio fare una cosa stupenda *_* fatemi gli auguri!

sabato
13/03/2004

Niah, sono un po’ depressa.
Il fatto è che se vedo tutti depressi, attorno a me, per reazione di sintesi mi deprimo anch’io… (non chiedetemi dove ho tirato fuori la reazione di sintesi, please =_=)
Insomma… dovrei essermi abituata, ormai, a pensare a me stessa, e basta.
E’ passato il periodo della buona e brava crocerossina, durante la quale gli altri venivano sempre prima di me.
Pensavo di essere cambiata.
invece proprio non posso fare a meno di preuccuparmi per la gente che mi sta intorno.
E non parlo solo delle persone importanti (Ame, a volte non so se prenderti a capate o lasciarti cuocere nel tuo brodino di funghi… fammelo capire, amore, ok?) ma anche delle persone che con me non c’entrano niente, o, ancora peggio, mi hanno fatto del male.
Che persona disgustosa che sono… so benissimo, in fondo, che tutto questo è solo una reazione semi-inconscia al mio bisogno di essere considerata. Che brutta roba, i traumi infantili… non te li scolli neanche a morirne =_=
Oddio, se sono depressa è un po’ anche colpa di filosofia.
Stiamo facendo Aristotele, che adoro, anche se alla fine si mette solo a sistemare le teorie altrui…
Va beh, in poche parole costui, parlando della teoria di un altro tizio, tale Parmenide (che diceva che tutto scorre e bla bla bla), definisce una sostanza, che sarebbe presente in ciascuno di noi e sarebbe quella particolare caratteristica che di noi non muta, rimane stabile nonostante cambiamenti fisici, caratteriali ecc.
Citando dal mio prof *_* (va beh, la frase è di Aristotele =_=): ciò che l’essere era.
Ecco, io con una frase così vado in crisi.
Dopo aver lottato contro me stessa e contro il mondo per 3 anni, come una lupa rabbiosa, instancabile e decisa, profondamente convinta di stare forgiando una nuova me, ecco che arriva questo grande saggio che mi smonta completamente.
Allora, so benissimo che non devo dare per scontato che abbia ragione. Il problema è che c’ho pensato, e porca miseria, ha ragione.
Alla fine, qualcosa di me è rimasto, delle vecchie paure, dei vecchi difetti. La vecchia Gaia esiste ancora, relegata in un angolino, ed ultimamente si è fatta più fastidiosa, più rumorosa. Non vuole più rimanere prigioniera.
E non posso pretendere di prendere la mia anima e formattarla come devo fare con questo stupido pc.
Ma insieme io non voglio cambiare da come sono ora.
Ho raggiunto un tale equilibrio, una tale forza, che non posso permettere di farmele portar via.
Non voglio buttar via i risultati che ho ottenuto da sola, senza l’aiuto di nessuno.
Perchè se lo facessi, dimostrerei a me stessa per l’ennesima volta che io non basto a me stessa.
Dea, che casino ho nel cervello…
Beh, ora basta.
Vi lascio con una citazione di Ovidio, l’ho sentita e me ne sono innamorata *_*

“Ti odierò, se posso; se no, ti amerò contro voglia”

mercoledì
10/03/2004

PRESENTAZIONE PERSONAGGI OIT!
[la Kijo s’è montata la testa^^;;]

N° 1_La mia Astarte*_*
E’ la co-protagonista (in un modo un po’ strano^^) di Oltre il Tramonto.
E’ una druidessa di una tribù celtica… o sarebbe meglio dire era? [guwahhhh, non vi dico niente! non vi dico niente!]
Ha una carattere tremendo, nonostante sia una sacerdotessa potente, amata e rispettata da tutti, vive emarginata dalla popolazione, perchè detesta il contatto con le altre persone.
Detesta soprattuttogli gli uomini, che considera bestie utili solo alla riproduzione, rimanendo fedele alla rigida educazione druidica che le è stata impartita.
(uh, non vi ricorda per caso qualcuno? *_*)
Questo suo odio sarà la causa della distruzione del suo popolo… O forse no?
Vedremo, vedremo…
[La mia cara bambina ;_; quant’è bella ;_;
Commos, commos…]

Ok, dopo questo costruttivo sclero, passiamo alla cronaca.
Piove.
EVVVVIVVVVVAAAAAAA!!!
Io amo la pioggia^^
(decisamente, dopo questo non ho più nessuno diritto su Sanzo T.T )
(perchè, prima c’è l’avevi? =_= Nd.Sanzo)
Wabbè, alla fine il mio papi è riuscito a recuperarmi il pentacolo… *_* meno male…
Questo è il risultato dello scandagliamento delle remote profondità del retro del letto:
-4 pacchetti di fazzoletti
-3 Topolini [non vivi, il giornaletto =_=]
-1 numero di Witch che credevo di aver perso
-2 pentacoli
-6 palline magiche (di quelle che rimbalzano)
-4 su 5 carte Zener [sono carte per la pratica della telepatia]
Oltre ad una quantità di miei capelli sufficienti per un paio di parrucche ^^;; [il bleah è sottointeso =_=]
Beh, tutto è bene quel che finisce bene… Non sarei sopravvissuta senza il mio pentacolo^^
Bie a tutti^^

domenica
7/03/2004

TRAGEDIIIIIAAAAAAAA!!!!!

/me si suiciderebbe volentieri…
E’ successo… sapevo che sarebbe accaduto, prima o poi…
MI E’ CADUTO IL PENTACOLO DIETRO ALL’ARMADIOOOO ;_;
[se ridete, siete morti è_é]
Allora: ieri sera mi sono addormentata davanti al film dei Pokemon [idem come sopra…].
Svegliata da un dito di mio padre ripetutamente infilato nelle costole (maniera molto fastidiosa, per essere svegliata… devo avergli anche tirato un calcio^^;;) mi sono strascicata a letto…
Il mio letto (a castello) fa pezzo unico con l’armadio abnorme che occupa tutta una parete di camera mia… Indi, è impossibile spostarlo, se non con l’aiuto di 3 o 4 persone =_=
Rimbecillita dal sonno, non ho prestato attenzione alla mensola che ha assunto un’inclinazione di circa 30° (per colpa del gatto che ci salta su moltttoooo delicatamente =_=) e ho appoggiato il pentacolo con la catenina alla suddetta mensola.
*Stump*
Il pentacolo è scivolato giù dalla mensola e si è fatto un bel tuffo dietro il letto.
Evviva.
E’ già il 2° pentacolo che perdo a questa maniera ;_;
Zigh… Vojo il mio ciccino…
[zcusate, nn si capisce un accidente per come l’ho spiegato… ma zono deprezza ;_;]

Bah… passando ad altro, ieri sono passata in fumetteria… la litania
“Kijo, tu non comprerai serie nuove, tu non comprerai serie nuove, tu non comprerai serie nuove!!!”
che mi ripeto non è servita a nulla (come al solito, del resto=_=)
Ho preso Nana!!!! *_* I primi quattro numeri…
Wahhhhh *_* bellizzimo, thanki a Trin per avermelo consigliato! Non vedo l’ora di comprare il resto^^
Poi… il numero 8 di Yami, [Tsu-chan *_*] Non bello come il 7, ma sempre splendido *_*
E il 9 di Bastard!!, [con una copertina imbarazzante da sfoggiare in autobus, ma pazienza^^ nulla mi può fermare!^^;;]
Wabbè, ora vado a vedere se riesco a convincere qualcuno a recuperarmi il penta…
Io non posso uscire di casa senza! ;_;
Sigh, sigh… T.T

Due ore dopo:
Adesso il genitore maschio sta provando a recuperare il pentacolo… ritiro tutte le cattiverie che gli ho tirato dietro! [momentaneamente^^;;]
Kiwah^^;;

venerdì
5/03/2004

Allora… Inauguriamo degnamente il layout nuovo con un post che per una volta non sarà nè stupido nè insensato… [non abituatevi, capiterà moooollltttoooo di rado^^;]

La sist Kika oggi mi ha letto un’altra delle sue mille poesie… Ve la propongo, e poi ve la spiego, perchè mi ha fatto davvero riflettere…

Quando la vidi arrivare,
decisa e chiara,
non immaginai quanto di oscuro si celasse dietro al volto
Decisa e chiara.
Quanto chiara e decisa potevo essere io?
Illusa
Dietro il volto mio,
si celava
oscura e chiara.

Allora, letta così in effetti non ha molto senso.
Ma la nee-chan me l’ha spiegata.
Prima di leggermela mi fa: “Oh, non te la prendi vero?” perchè la persona descritta sono io.
O almeno, quello che io rappresento per Kicchan.

Prima che diventassimo sist, prima che diventassimo amiche, prima che inevitabilmente la trascinassi con me nell’abisso scuro che è la mia vita in certi periodi, Kika era diversa.
Non molto diversa, certo, in apparenza.
Rimane la ragazza narcisista, dispotica, testarda e logorroica a cui voglio bene.
Ma prima di conoscere la sottoscritta, viveva bene.
Viveva nel suo mondo fatato, costruito ancora da illusioni infantili.
La bella favola, tutti buoni e belli, in cui il mago cattivo verrà sconfitto dal principe azzurro e la bella principessa vivrà per sempre felice e contenta.
Conoscendo me, la mia storia, si è resa conto di una cosa fondamentale.
Ovvero che il male esiste.
E che ti tenta, eterno serpente per l’innocente Eva. (weh, io rimango pagana, eh?)
La parafrasi della poesia è più o meno questo, se ho compreso a fondo la sua spiegazione.

Chi vede arrivare sono io, che rappresento il male celato, nascosto, che non si può vedere.
Decisa e chiara è come le appaio ma anche come lei vedeva il mondo: tutto prestabilito, semplice e senza doppi fini.
Non immaginava che dietro ad una persona che si presentava in una maniera assolutamente solare e spensierata si celasse prima di tutto un passato terribile e per seconda una personalità ambigua e sì, anche malvagia.
Si chiede quanto davvero potesse vedere il mondo, se non si sbagliasse… e si dà dell’illusa, ad aver creduto di poter vedere tutto.
E la cosa che mi ha colpito di più, che mi ha ferito, di più, è stato che ha visto il male anche in sè stessa.

Io lo ripeto da tanto, tanto tempo. Nulla può esistere se non c’è la coesistenza di due opposti.
Bene e male, luce e ombra, amore e odio.
Bilanciano l’Universo, e non potrebbe essere altrimenti.
Così in ognuno di noi si cela un po’ di male. Negatività. Cattivo carattere. Chiamatelo come volete, fatto sta che Kika prima non si trovava difetti.
Orgogliosa, certo. Forse un po’ troppo. Ma stava bene. Non doveva fare i conti con la sua coscienza.
Non si logorava l’animo per situazioni che ora la fanno star male.
Era libera.
Magari è bene che si sia resa conto di certi difettucci fastidiosi che ha, che ascolti un po’ di più (poco, però ^^;) e che rifletta prima di agire.
Ma non mi va giù che ad una persona assolutamente libera da tutto ciò che di oscuro c’è nel mondo sia stata scaraventata davanti agli occhi la cruda realtà.
E soprattutto mi fa male che questo sia colpa mia.
Da quando Kijomi è diventata Kijomi, per un fatto accaduto oramai la bellezza di quattro anni fa, ho sempre avuto paura di far del male agli altri.
Cosa che accade comunque, perchè è nella mia natura. Attraggo inevitabilmente il male, e viceversa ne sono attratta. Una maledizione che non mi abbandonerà mai più, perchè quando conosci davvero il Male, sai quanto tremendamente e sordidamente perfetto sia.
Il problema è che sono un essere umano dotato di coscienza e razionalità. Se fossi del tutto irrazionale mi sarei abbandonata già da molto tempo ai miei istinti. Ma so che il Male non è bene. [perdonate il tremendo giro di parole, ma è un concetto difficile da esprimere ^^“]. So che farei del male a me stessa e alle persone alle quali voglio bene.
Per questo a volte ho paura di me stessa. Della lotta continua e serrata che si svolge nel mio animo.
Male vs Bene, chi vincerà? Non dite che vince sempre il bene, perchè sapete che non è vero.
Si accettano scommesse… intanto vi prego di non considerarmi pericolosa, non lo sono^^… Nè tantomeno una psicopatica, che forse in effetti sono, ma che tanto se ne rimane buona buonina nel suo angolino…
)0( Blessed Be, a tutti voi )0(

giovedì 4 marzo 2004, ore 21.20
Thanki Thanki a tutti per i complimenti ^^ /me onorata, ma mi duole annunciare che questa versione sarà probabilmente la meno longeva della storia del mio blog, con soli due post…
Infatti, in un’impeto di sfogo creativo (che dalle mie parti si chiama più familiarmentecazzeggio^^;;) ho sfornato un’altro lay, e questo penso durerà davvero un be po’. Inoltre, in questo, la stupida pubblicità della Geocities mi scombinava tutte le scroll, col risultato di buttare via tutta la mia fatica e buona volontà [leggi: semi-crisi isterica] per applicare lo sfondo fisso ;_; zigh… beh… pazienza^^
Passando ad altro…
Da ieri a scuola stiamo facendo quei cavolo di test per vedere quanto è basso il livello della scuola italiana…
Ieri Italiano… beh, dire che quel test era un’offesa alla mia intelligenza è poco… =_=
Oggi invece, con matematica, penso di aver abbassato la media non solo nazionale, mamondiale. Gughuhuhuh^^
Infondo c’era da aspettarselo, visto che era un test che proponevano anke agli scentifici, indi… Vabbè che nn riuscirei a passare nemmeno un test di prima superiore, essendo 3 anni che non apro un libro di matematica… ^^;
Domani Chimica, con mio orrore e raccapriccio^^
Sperando che non mettano dentro anche robe di biologia, l’anno scorso è passato in silenzio e io non mi ricordo nienteeeee ;_;
hihih, ma chissenefrega, tanto è anonimo =p
Vabbè, notte a tutti e preparatevi al cambio di lay… domani o dopodomani^^

lunedì 1 marzo 2004, ore 19.21
Holaaaaa! ^_^
La Kijo è tornata e con lei arriva un nuovo, sudatissimo template!
Allora? vi piashe? A me tantoooooo *_*
Sono proprio soddisfatta, questa volta^^
(Kijo si congratula con se stessa ^__^)
La mini-vacanza in Trentino è stata… wow… SPETTACOLARE!
I paesaggi più belli che io abbia mai visto, davvero… bianco, bianco e ancora bianco, a perdita d’occhio.
Una manna per l’ispirazione e la descrizione dei paesaggi invernali, woahhh! (ma che freddo, però… ;_;)
Inoltre ho scoperto d’avere un talento naturale per lo sci. [e chi l’avrebbe mai detto, pigra, pigrissima Gaia??]
Anche se ora ho le ossa a pezzi… Dea che dolore T.T
Capita, quando si vegeta una vita intera e poi di punto in bianco ci si dà allo sci agonistico ^^” (beh, adesso non esageriamo, ho gareggiato solo contro la scimmia, dai *.*)
E poi… nessuno osi dire che non si mangia bene in Trentino… *ç*
ho portato il mio stomaco oltre ogni limite umano, buhuhuhu ^o^
Beh, ora vado a studiacchiarmi un po’ le ambientazioni di Oit, vi saluto!!!
[se capita vi posterò qualche pezzo in anteprima, cavoli vostri, se alla Kijo il bianco ispira^^]

Febbraio 2004

giovedì 24 febbraio 2004
20.55

Niaho! ^^
La sottoscritta vi saluta, se ne va a sciare! [della serie: gne gne gne, io vado a sciare e voi nooo…]
La Kijo parte domani mattina (all’alba =_=) e si dirige con la sua allegra famigliola del Mulino Bianco (come la chiama mia madre ^^;;piccolo particolare: noi abbiamo finito i biscotti =_=) a S.Martino di Castrozza ( I_I”) in Trentino.
Augurate buona fortuna alle mie gambe, perchè non avendo mai sciato nella mia misera vita dubito che torneranno sane =_=”. Torno domenica sera, se interessa a qualcuno! 
Buon Carnevale a tutti! ^__^
[mi son de Milan, il Carneval lo se festeghia tardi, vè! ] <– perdono, nonno^^ si starà rivoltando nella tomba ç_ç

Piccola parentesi: HO COMPRATO L’ENCICLOPEDIA DELLE ERBE MAGICHE DI SCOTT CUNNINGAM!!! Very happy mode!!! ^_____^ Dopo circa un anno che lo cercavo (e stressavo ogni singolo commesso di ogni singolo negozio esoterico in tutta la città ^^) finalmente me lo sono procurato! Yeeeehhh!!
18 €, ma veramente ben spesi! E’ uno strumento indispensabile per una Wiccan che si rispetti… (SO, che nessuno mi considera una strega che si rispetti, ma poco importa =p)
Anche se adesso ho raggiunto il fondo delle mie finanze T.T Voglio un lavoroooooo… O un ragazzo riccooooo… Soldiiii…
Fine della piccola parentesi! Si capisce che sono completamente sclerata?

mercoledì 23 febbraio 2004
11.44

Ma che bello… ma che bello cazzeggiar…
[come il titolo di un post non potrebbe essere più triste]
Hola minna!
Kiwahhh ^^ quanto sono contenta!
(ma anche un po’ rimbecillita dal sonno )
Al ritmo dei Gem Boy (in cuffia, perchè se no mi si traumatizza la scimmia ghghghg brutta roba fare le sorelle maggiori) vi delizierò con un post più scombinato di precedenti… [ah, è possibile? O_O wow, l’essere umano non ha limiti…)
Allora: oggi sono di nuovo in cazzeggio-mode, grazie (o dovrei dire per colpa?) al mio schizzato fratellino, che essendo piciulo e con un culo stratosferico, è a casa per il carnevale da lunedì… Io avrei iniziato domani, ma visto che, se mammina e papino cari non lavorano IO non mangio, devo fare da idiota-sitter… (e cercare di evitare che mi scuoi il gatto… povero animale, prima o poi gli verrà una crisi isterica…)
Quindi: cazzeggio rulez!
Ho dormito fino alle 10 e un quarto [alla facciazza vostra, Ame =P],
sono uscita dal coma moooollltoooo lentamente, ho acchiappato il num 7 di Yami no Matsuei (sul quale mi ero abbioccata ieri sera… ^///^ che vergogna =_=;;) e me lo sono letteralmente ingurgitata in 32 minuti e 20 secondi…
______
…parentesi di sclero completo…
WAHAHHAHAHAHAH!
E’-AS-SO-LU-TA-MEN-TE-SPLEN-DI-DO!!!
La Matsushita si è ripresa, evidentemente! (il numero 6 era davvero stupido =_=)
Era un bel po’ che non mi emozionavo così per un manga! (almeno dal numero 4 di Chobits, credo ^^””)
Tsu-chan, quanto è kawaii!!
Povero pucci… non voglio fare spoiler, però…
…fine parentesi di sclero (ah si?)…
______
Poi sono balzata con felina grazia giù dal letto, e mi sono appiccicata al pc… Ho raccolto un bel po’ di immy splendidose su Yami e Harry Potter… Ci sono delle fanart che sono una meraviglia! (vi risulta che si possano usare fanart per fare template?) e non ho ancora fatto colazioneeeee…
Ho fame! [/Kijo si scolla dal pc e va a rovistare nel frigo… cosa troverà?]
____
Uffi… il mio frigo è di una vuotezza sconfortante… Manca solo che ci passi il classico cespuglio accompagnato dalla musichetta western e siamo a posto… Io voglio un panino! ;_;
[lo so, ho strani gusti in fatto di colazione…Ma in fondo sono le 12.05… intanto mi mangio uno yogurt… meglio di niente…]
____
Io lo ribadisco: AMO IL MARTEDI’!
Non so come mai, ma i miei martedì sono sempre splendidi^^ [vantiamocene spudoratamente ^^)
Ieri sono uscita con Ame-chan e Kika, dopo 3 settimane rintanata in casa [cominciavo a soffrire di claustrofobia =_=””]
Siamo passate da Primordia, la mia libreria esoterica… Io amo quel posto!
L’odore dell’incenso, la musica new age, l’odore della carta e l’energia dei libri… La sensazione mistica e un po’ paurosa che ti lascia passare accanto a libri che non dovresti nemmeno guardare, ma dai quali sei ad ogni modo attratta…
Ho preso ben due libri [spendendo una fortuna ;_;]
Uno sullo Spiritismo, che è un campo che mi interessa moltissimo, ma che conosco poco, e uno sulla Civiltà e la magia del Celti (che adoro, ed inoltre mi serve per scrivere Oltre il Tramonto!!!)
Sono rimasta 15 minuti buoni a fissare il mega librone delle Creature Magiche, che mi sfizia parecchio… ma costava un po’ 22€, e sarei uscita dal mio misero budget T.T [oltre a non avere idea di dove poterlo mettere… è un libro gigantesco, e lo spazio nei cassetti occulta-occulto è finito ;_;]
Inoltre la tipa (dovrei chiedere come si chiama, quanto sono zotica =_=) è stata gentilissima, oltre a farmi lo sconto ^o^ mentre pagavo sorride e mi fa:
“Sei tu quella che cercava l’Erbolario di Cunningam (si scrive così ?_?), vero? L’hanno ristampato!” ed è andata a prendermelo…
Ma non avevo abbastanza soldi ;_; (e dovevo passare anche in fumetteria!)
Lo vojoooo! Devo tornare al più presto, perchè finirà subito ;_; è un libro introvabile, ed utilissimo 
Poi, siamo andati alla SuperGulp!, la fumetteria con il fumettaro più figo di milano (che manco a dirlo va dietro alla Kika, mondo crudele T.T)
Ho preso:
Bastard! (n° 8 e n°9, devo ancora leggermelo ^^)
Chobits (n°6, splendido *_*)
I”S (n°3 e 4)
Yami, ovviamente ^^
Il tutto rimanendo nei miei collaudati 20 € ! come sono brava…
___
Ok, ora basta blaterare… vado a nutrire la scimmia, che altrimenti mi mangia il gatto…
Bie bie!!!
[chiedo scusa per l’eccessiva volgarità di questo post V.V colpa dei Gem Boy =P]

lunedì 23 febbraio 2004
17.15

La frase del giorno è: Il mio timpano buono ringrazia!
Visto che Ame-chan mi ha risparmiato l’unico orecchio buono da una delle sue urlate post-Harry Potter (non perchè non avesse da urlare, ma perchè… non si ricordava… =_= povera me.)
Comunque. Post cartaceo, scribacchiato questa mattina…
E ora, aspettami, libro di Arte…
Woah… 35 pagine su Kouroi, Korai e pittura vascolare (che mi sa tanto di ospedale, chissà perchè =_=)
Auguratemi buona fortuna, grazie!

domenica 22 febbraio 2004
21.30

Ed eccoci qua…
Uff… Serata fiacca.
Diciamo che non ho nulla da fare…
Ho passato il pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30 beatamente sola in casa, e di domenica è una specie di miracolo.
Mio fratello faceva la cresima, ma io non me la sentivo proprio di entrare in chiesa… mi è rimasta un po’ impressa una cosa che ci aveva detto il prof di storia l’anno scorso, ovvero che c’era la credenza, nel medioevo, che le streghe non potessero entrare nelle chiese consacrate, perchè sarebbero state fulminate dal cielo…
Ghghghgh… Ovviamente è una solenne cazzata, ma ero in un periodo un po’ “buio”, diciamo, della mia fervida attività esoterica, e mi ha fatto impressione.(ah, i sensi di colpa…)
(la morale di tutto ciò è: la Kijo non ha voglia di sbattersi al freddo e al gelo per qualcosa in cui non crede, e rimane a casina ^__^)
Inoltre mi è rimasta sul gozzo la faccenda di quest’estate con la cattedrale a Barcellona.
Ero in maglietta, gente, una semplice maglietta a maniche corte, e nemmeno scollata. (e c’erano 45°, mi stavo liquefacendo)
Beh, non mi hanno fatto entrare. Ma dico, siamo nel ‘700 e non me ne rendo conto? Cos’è, fra un po’ ritorna in auge l’Inquisizione e mi devo nascondere?
Queste cose mi fanno davvero uscire di testa.
In ogni modo, già pregustando la predica “non eri ad assistere alla Santa Cresima di tuo fratello” che mi sarei sorbita al ritorno del parentado dalla mia bigotta nonna, la mia bigotta zia ed il suo bigotto e fascista marito (grazie alla Dea i miei sono atei, senò mi sparavo =_=), ho dedicato un po’ di tempo al lay nuovo del blog.
Questa volta è uscita fuori una cosa davvero carina, sono molto soddisfatta.
Ma terrò ancora un po’ questo con WA, non ci posso fare nulla, mi affeziono ai layout ;_; dite che è grave?

Ieri sera mi sono scaricata una cifrata di materiale per OiT.
Questa volta sto proprio facendo le cose per bene.
Se va avanti così, più che un racconto fantasy senza troppe pretese viene fuori un romanzo storico >_<.
In più oggi mi sono dedicata ad una delle due lemon yaoi che sto scrivendo, Come Back… E’ su Harry Potter, ma non posso pubblicarla finchè Ame non finisce il 5° libro… è spoilerosa… (Sist datti una mossa, maledizione!)
Wuahhaha, e poi la Kijo era quella che non faceva niente da mane a sera^^

Ho pure sistemato un po’ il pc, perchè se lo caricavo un altro po’ esplodeva… fate conto che ho elimitato 3.15 gb di roba inutile. E ora viaggio molto più spedita.
Bene, andrò un po’ in chat…
Biez!!

venerdì 20 febbraio 2004
17.19

Prima di andarmi a studiare 70 e passa pagine di letteratura italiana (wah, vita e opere di Dante, shigh…) cosa che non mi dispiace più di tanto, visto che il mio cervello reclama un po’ di nutrimento culturale, vi do un cosiglio: NON GUARDATE il film “Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino”.
Se il libro era molto bello, vero, pungente e commovente, il film è solo un’ accozzaglia di vomito, gente che si buca le braccia (diciamo se le squarta) e che non dura più di 10 secondi a letto. (=_= è davvero una cosa ridicola, un attore dal faccino così carino sputtanato a vita)
Deprimente.
Ed impressionate, per persone tanto sensibili alle ferite sulle braccia come *me*.
(non chiedetemi perchè, ma ho la fobia del taglio delle vene. I coltelli mi fanno una paura del diavolo, e urlo se qualcuno solamente si tocca l’interno dell’avambraccio. E’ una cosa seria, non lo sopporto)
Ho passato 3/4 del film con la testa girata verso la porta, con la Kicca che mi dava l’OK a scena cruenta finita.
Ora ho il torcicollo. T.T

Ed ecco perchè odio tanto i film ricavati dai libri. Te li rovinano. Sicuramente non andrò a vedere “La ragazza con l’orecchino di perla”.
Ma leggete il libro, ne vale la pena. La storia è carina e l’ambientazione stupenda. Tantopiù che io adoro Veermer.
Okkeiii, vado a studiare, ma prima beccatevi l’anteprima del nuovo lay (forse): questo.

giovedì 19 gennaio 2004

In effetti in bianco mi ha un po’ rotto… ora punterò su un bel lay blu scuro… o viola? o su toni solari? (Kijo è vulubile =_=”)
che dite? si accettano consigli!

mercoledì 18 febbraio 2004
16.33

Che ci crediate o no, mi è tornata l’ispirazione.
(in effetti, fatico a crederci anch’io ^^)
E’ stata una fulminazione.
Una botta in testa.
Stavo (facendo finta di) fare la reazione di chimica che la Serpe ci aveva assegnato per potersene stare stravaccata a leggere il giornale, confidando nell’estremo terrore che ci provoca la sua presenza in aula per starsene tranquilla, quando la mia mente è ritornata di botto nella scatola cranica, dopo un viaggio in remoti lidi…
Ed andiamo, lo sapete tutti cos’è l’ispirazione.
Ho preso carta e penna e steso di getto la prima parte del secondo capitolo di “Oltre il Tramonto” una storia fantasy che avevo iniziato (ed abbandonato a se stessa) più di sei mesi fa.
All’improvviso trama, svolgimento, personaggi e relativi caratteri… eccoli, tutti lì nella mia testa, pronti a diventare vivi.
E il commento della sisterina Ame, quando gliel’ho detto, è stato:
ZITTA E SCRIVI! SCRIVI! NON PARLARE, SCRIVI! 
Non so se ce la farò, ma sono ottimista.
Tengo tantissimo a questa storia (ora sto scrivendo, non mi dilungo nella trama che perdo il filo ^^), e voglio riuscire a scriverla.
Ho steso le caratterizzazioni dei personaggi durante religione (non la faccio, ma sto in classe x contare le minchiate che escono dalla bocca di quell’uomo, che sono parecchie ^__^) e mi gustano parecchio… sarà un lavoraccio, ma ce la farooooooòòòò!
(Kijo alza risoluta il pugnetto al cielo)
Ora vado a scrivere, ciaaaaaoooooo^^

The Big Five Personality Test
Extroverted |||||||||||| 46%
Introverted |||||||||||||| 54%
Friendly |||||||||||||| 60%
Aggressive |||||||||| 40%
Orderly |||||||||||||| 52%
Disorderly |||||||||||| 48%
Relaxed |||||||||||||||| 70%
Emotional |||||| 30%
Openminded |||||||||||||||| 66%
Closeminded |||||||||| 34%

Take Free Big 5 Personality Test

Test sulla personalità… Oddei, sinceramente credevo peggio, ma rimango una persona odiosa… ghghghgh ^___^ diciamo che sono abbastanza equilibrata, però…


martedì 17 febbraio 2004
17.24

MoonGoddess
Goddess of the Night. Beautiful yet a strange
darkness and sadness lurk about you.
What element would you rein over? (For Girls)
brought to you by Quizilla

Buwahahha, altro che dea, me è proprio una demone ^^
Wabbuò, se tutto va bene fra 15 minuti avrò la mia sospirata 5° puntata del reload… Ma perchè Bit Torrent è così lento? O.O L’ADSL nn serve a nulla?


domenica 15 febbraio 2003
12.51

!!!BUONA FESTA DEI SINGLE!!!
(della serie <io sto da sola e me la godo un mondo>)

Argh…
Non so come ho fatto a superare la giornata di ieri senza ammazzare qualcuno in maniera brutale e violenta…
Sarò cinica ed asociale, e lo ammetto, ma io di S.Valentino non ne ho mai capito il senso.
Sarà che da 16 anni a questa parte non l’ho mai passato “accoppiata” (in inverno tendo a bastare a me stessa) ma la vedo DaVvErO come una festa puramente commerciale.
Voglio dire, (e qui entro in very_sweet/romantic-mode, insomma non sono in me, Ame non leggere che ti viene un colpoghghgh) se uno è innamorato VERAMENTE, non c’è certo bisogno di una festa per farsi regali…
Oltretutto si viene puntualmente spennati per qualcosa che:
a) non piacerà e verrà cambiato 
o
b) sarà totalmente inutile e verrà sotterrato da qualche parte insieme agli altri regali indesiderati.
(Il messaggio subliminare che deve dare questo post è: non aspettate le festività, fatemi dei regali!!!!  )
Ho passato il sabato mattina circondata da due categorie:
•Le iperinnamorate che spandevano qua e là la loro felicità immotivata
(evidentemente si sono rese conto di essere fidanzate solo perchè era S.Valentino =_=)
•Quelle che si rodevano perchè non erano riuscite a rimediare un poveraccio da mollare una settimana dopo, infastidendomi continuamente con le loro lagne da /povere/ragazze/sole/.
Io mi chiedo: ma sono davvero così anormale da Stare Benissimo Da Sola?
Ho le mie amiche, il mio pc e il mio gatto. Che cosa si può volere di più dalla vita? (anche se gradirei molto, in questo momento, una bella crepes con la nutella. Ho fame T.T)
Va beh, sapevo che con questo post sarei caduta nella banalità più totale e completa (ripetiamo cose dette, ridette e stradette).
Ho messo la midi di sottofondo! Evviva! Evviva!
E’ “Hot Patootie” del the Rocky Horror Picture Show! Splendida!
E sono riusciuta a cominciare a scaricare la 5° punta di Saiyuki Reload! (il download è partito a 2kb al minuto… sono 172 mb… della serie ci metterò un mese, se mi va bene =_= Dannato Bit Torrent è_é)
Se c’è qualcuno che sa usare Emule, ti prego, anima buona, aiutami!
/Kijomi si prosta ai piedi di chi vorrà salvarla…
Vado a mangiare, gentaglia!
Buona festa dei single a tutti, accoppiati e non!
Kijomi

venerdì 13 febbraio 2004
22.55

TADAN! Cambio layout a sorpresa!
Sorpresi?
Comincio ad adorare Wild Adapter… Ma sinceramente preferivo l’altro layout, mi ci ero affezionata… Però Sanzo non sopportava più i miei scleri e mi ha *gentilmente convinto* (puntandomi in maniera molto carina ed educata, come solo lui sa fare, la shorejiuu in gola ^^”) a cambiare template!
Kubotaaaaaa *ç* ghghghg…
L’immagine l’adoro… (chissà perchè nei miei template c’è sempre qualche tipo di droga? O.O GIURO, non lo faccio apposta! )
E’ passato un mese esatto da quando ho messo on-line questa pazzia!
Wow!
Auguri, Kijoblog! ^___^
Ed ho superato le 300 visite…
GRAZIE A TUTTI!
Ora ho sonno… e devo ancora ripassare pedagogia…
Se non muoio prima domani vi racconto la splendida festa di oggi…
Goodnight!

martedì 10 febbraio 2004
22.35

Sono stanca.
Sono tanto, tanto stanca. Non ho solo *sonno*, sono sfinita nel corpo e nell’anima.
Ho da fare una quantità di cose così elevata che mi si sta fondendo il cervello.
E non c’è solo la scuola, che oltretutto quest’anno è *davvero* più difficile, per come sono abituata. Ovvero cazzeggio totale e sfruttamento senza limiti della capacità assorbenti ultra-elevate che ha il mio cervello.
In parole più semplici: non studio (o almeno non mi ammazzo sui libri) ma so tutto lo stesso. Ho sempre fatto così, fin dalle elementari, e me la sono sempre cavata. Discretamente bene, anche.
Ma ora sembra non basti più…
Comunque, non è solo la scuola.
A casa è un periodo di merda, e grazie tante.
Non c’è molto da dire, e ancora meno da fare.
Sembra che si divertano a sbraitare cose senza senso ed a vomitare insulti contro tutti, tutto il tempo, senza soste. Ma io non mi diverto.
E come al solito, se esauriscono i motivi per prendersela con il mondo, se la prendono con me, la loro capretta espiatoria preferita. Ma somiglio così tanto ad una capra, mh?
Come se avessi tempo e voglia di stare ad ascoltare i loro insulti immotivati solo perchè non trovano qualcosa di meglio da fare. O qualcun’altro su cui sfogarsi.
Se non li ho mandati ancora entrambi affanculo, è perchè mi considero una ragazza educata. Sigh.
E, in fondo, cerco di capirli. Sono stanchi. Fanno un lavoro massacrante per 12 ore al giorno. Hanno un carico di problemi enorme. Quindi sto zitta e sopporto, finchè ci riesco.
Kika dice che la mia diplomazia è solo paura di esprimere le idee.
Bah, non direi proprio. In fondo sono 2 anni che sbandiero in giro tutta la mia passione per l’occulto&affini, e sono 2 anni che vengo derisa, in faccia e non.
Ma l’ho già detto, non mi interessa nemmeno in minima parte. Sono affari miei quello in cui credo. E basta. Se la *gente* si interessa a ciò che penso tanto meglio, serve solo a gonfiare un po’ di più quel mio già gigantesco ego. Altrimenti, cavoli loro. Io non ci perdo niente.
E a proposito di religione, devo ancora consacrare la casa.
Bisognerebbe farlo una volta al mese, almeno.
Non lo faccio da più di sei mesi. =o=”
E venerdì deve essere libera da tutte le entità che la occupano, positive o negative che siano. (e sono praticamente tutte negative O.o”)
Non è semplice consacrare una casa. Per niente. Richiede una quantità di energie che al momento non possiedo, ed ho paura di logorarmi troppo. Ma è una cosa che *va fatta*, quindi domani mi metterò di buona lena con acqua e sale! ^^;”…
Che fatica… Ora andrò a letto, e so già che mi rivolterò tutta la notte fra sogni agitati, confusi e spezzettati, e domani sarò più stanca di adesso.
Bah… buonanotte, comunque.

sabato 7 febbraio 2004
8.58

Ed eccomi tornata!
LO SO, è passata una cifra di tempo… sono giorni che non metto mano a questo povero bloggino…
Ma sono appena guarita dall’influenza, che mi aveva buttato decisamente a terra la voglia di fare qualsiasi cosa… ho passato una settimana trascinandomi per casa come una vecchietta in pensione… e mi sentivo nello stesso modo!^^
Inoltre, la sorellina RuAmet, per non farmi sentire sola nella mia decadenza fisica, ha pensato bene di ammalarsi anche lei… ^^”
E abbiamo passato TUTTO IL TEMPO al telefono, per la gioia del mio singolo orecchio buono. (Già, sono sorda da un orecchio, è una ferita di guerra. Veramente è colpa degli orecchioni che ho fatto a sei anni, ma non cambia molto…ghghghgh).
Se non altro la bolletta non ha subito ripercussioni (a parte le mie -ben-poco-sporadiche- puntatine su internet) perchéabbiamo entrambe la Fastweb… Osanna all’ADSL… voglio Internet illimitatooooooo…

In ogni modo, non ho lasciato completamente alla deriva il mio destino…
Mi sono rimboccata le maniche, e mi sono messa a fare un po’ di template per Splinder!
Whoahahahah… Udite, udite? Ce l’ho fatta! (bastava cercare una piattaforma per le immagini =.= che funzionasse).
E visto che mi sentivo molto in /bastard-mode, ho fatto uno scherzuccio innocente alla mia povera sist…
Dopo averle messo on-line il blog (in stile Hakkaioso come piace a lei) le ho detto, al telefono:

Kijomi (con voce dispiaciuta): Ah, amore… ho scoperto una cosa…
Ame: Cosa?
Kijomi: Su Splinder c’è una con tuo stesso nick…
Ame:…….
Kijomi: Ci sei?
Ame: COSAAAAAAAAAAAAA?????
Kijomi: Eh si… è tipo… Ruamet land, una cosa così… l’ho scoperto per caso…
Ame: NO, non è possibile… no… MA IO l’AMMAZZO!
(ogni tanto, pur essendo la rappresentazione vivente della tranquillità, questa ragazza ha degli scatti piuttosto…come dire…Sanzeschi… fa un po’ paura…^^”)

Però lo sconcerto della sist nel vedere plagiato il suo nick è comprensibile… è il frutto di un intero pomeriggio di scervellamento (e conseguente rompimento di balle a me =.=) dopo la fatidica frase.

IL NICK RIKA MI HA ROTTO LE PALLE, MI FA SCHIFO, VOGLIO CAMBIARLO.

In effetti Rika l’avevamo battezzata (un po’ a casaccio a dir la verità ^^”) io e Kika un giorno che cercavamo i nuovi nomi del nostro gruppetto… E visto che Ame non si era opposta, era rimasto.
Quindi l’ho indirizzata al link incriminato, http://amet.splinder.it …

Questo è uno stralcio della conversazione che facevamo in chat nello stesso momento:
*°*°*°*°*°*°*
KIJOMI: (verde)
AME: (viola)

zon qua… 37.74 (mi riferisco alla febbre in quel momento… ci teniamo aggiornate ^^)

Kijomi! io….ti odio!

guahahahahahahahahahahahahhahahaahahahaha

oh, come mi diverto

tanto

tanto tanto

si

Tanto

sei una stronza…!!ci sono rimasta un pochino…

di

merda

l’obbiettivo era quello

buwahahhah

:| …..non ci sarei mai arrivata…

:D wow!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ho un blog mio!!!!:D che bello che bello!!!!!grazie grazie!!!!!:) ti amo tanto

io pureeeee

ma usalo, però

*-) però sei stronza mi hai fatto prendere un accidente…

*°*°*°*°*°*°*
E così ho finalmente costretto la mia sister a tenere un blog suo! Evviva! Evviva! Andate a darci un occhiatina… fatelo come un favore personale alla sottoscritta… cliccate qui

E poi… una strabiliante novità!
(rullo di tamburi)
è nata anche la Kijomi’s House!
la casetta on-line delle vostre quattro pazzoidi… che bello, sono felicissima di quest’idea!
è un blog dove raccogliamo tutte le scenette (malate di mente) della nostra coabitazione immaginaria (per fortuna =.=)
Per adesso scriviamo solo io e Ame, ma presto arriverà anche Yoko, e quando il cielo si deciderà a benedire Kika con un collegamento ADSL, arriverà pure lei…
Spero diventi una cosa carina come immagino… se volete venire a trovarci, l’indirizzo è questo… e le risate sono assicurate!

E ora… TADAN!
So che ormai nessuno se l’aspettava più, ma ecco a voi la

RECENSIONE DEL SIGNORE DEGLI ANELLI, FILM N° 3, IL RITORNO DEL RE!!!

Allora, per prima cosa, mi è piaciuto.
Tanto.
Sicuramente più del secondo, che reputo il peggiore della trilogia e durante il quale, lo confesso, devo anche essermi addormentata ^^”.
Come dice Enry, per essere un film dove prevalgono le scene di combattimento, è stato emozionante.
Avvincente, divertente e con una buona dose di suspense. (per chi, come me, ancora non si è letta il libro per benino. Mi sono bloccata a metà del primo libro…)
E poi, anche se ci sono parecchi elementi negativi, come la recitazione abbastanza *mediocre* degli attori, i paesaggi meravigliosi da soli valevano il biglietto.
Durante la scena dei fuochi avevo il fiato sospeso… bellissimo.
E poi, ho passato praticamente tutto il film a ridere come una psicopatica con Ame-chan e Kika… non siamo proprio buone di guardare un film come si confà a persone civili… battute idiote a raffica…
Le migliori sono state:
1)la scena dove Aragorn (Viggoooo *ç*), Gimli e Legolas sono nella città sotterranea, circondati dagli spettri:
Ame: Gaja, sembra casa tua!
Io: Ma i miei non hanno mica quella sfumatura verdognola! Sono degli spettrucci sani, i miei!
2) nella scena finale, Frodo abbraccia Sam:
Kika: “Senza un dito, ma con l’amico!”
[che idiozia…=.=]
Un ultimo appunto…
Noi tre pervertite siamo state le sole a vederlo YAOI-FULL?
Dal mio punto di vista, poteva scapparci la scena slash in qualsiasi momento, e non ci avrei trovato nulla di strano… bah…
E non mi riferisco alla coppia slash per eccezione del LOTK, Legolas/Aragorn, che peraltro considero poco probabile, anche se li trovo pucciosissimi *.*.
piuttosto Sam/Frodo (nella scena dell’addio la mia testolina implorava “Fa-che-non-si-bacino-per-favore-fa-che-non-si-bacino!) ma anche Merry/Pipino…
Beh, i cari Hobbit sono davvero cicciosi…
Uff… non sono stata una grande fan del LOTK, ma mi mancherà.
E ora mi leggerò il libro.

Bene, ora vado a lavarmi…
Sayonara, gente!

martedì 3 febbraio 2004
ore 11.46

E l’influenza trovò anche la Kijo…
Oh, yesss!
38.10° stabili dalle 4.00 di questa mattina!
E-ke-palle!
Vabè, almeno posso cazzeggiare un po’ sul pc senza parentado urlante dietro… Non so quanto questo giovi alla bolletta, visto che sono su internet dalle 9.20… (di dormire non se ne parla… il mio bioritmo funziona anchetroppo, a volte ).
Vi avevo promesso un nuovo template.
Geocities evidentemente non era d’accordo…  (Trin, povero Marcovaldo! Non è sempre colpa sua, come vedi ^^)
Ho tirato giù tutti i santi del calendario (cattolico e pagano) ma il simpatico host non deve gradire il mio sudato lavoro… pazientate, prima o poi ce la farò! (oh yeah! L’epica battaglia Kijo_vs_internet! Chi vincerà? ! Si nota che mi piacciono questi pucca-smilies? Nah…)
SEMPRE SE FUNGE, ho aggiunto anche lo script per i commenti! Wow!
Comunque… vediamo per una volta di fare un post sensato e coerente (mhffffff  la febbre mi acuisce il senso dell’humor! )

Ops… è arrivata la genitrice… devo scappare…
Ma perchè quando sto male il suo obbiettivo principale è FARMI MANGIARE mentre quando sto bene non fa altro che dirmi che devo dimagrire? Ah, i genitori…
A dopo!

18. 38

Ieri era Candelora.
E io me lo sono dimenticata.
Mi chiedo che razza di Wiccan sono, che si dimentica una delle 4 feste più importanti dell’anno… (sarebbe un po’ come dimenticarsi il Natale… cosa che non c’è pericolo mi succeda… uh, come sono blasfema!)
Cmq, auguri a tutti, anche se in ritardo.
Ora non mi va di scrivere troppo, sono reduce da un pomeriggio con la febbre a 39.5…
Se dopo L’MTV Anime Night (grazie di esistere, martedì) sono ancora viva e abbastanza in forze, vedrò di buttare giù un commentuccio sul Ritorno del Re…
Ah, Viggo, io ti amo!
Kijomi

Gennaio 2004

È il 2 giugno 2014, non fa troppo caldo, bevo tè verde e voglio chiudermi un capitolo alle spalle.
Questo blog è stato gestito in html (scrauso) e nessun tipo di automatismo dal 12 gennaio 2004 al 5 aprile 2009, quando poi è stato trasferito su WordPress. Ho deciso che copiare post per post quello che è stato il mio inquietante passato mi avrebbe richiesto troppe energie.
Se qualcuno mai scaverà nei recessi più angusti di questo blog, questa sarà la prima pagina.

Voglio dire solo due cose:
– Ma chi cazzo te lo fa fare? Avevo sedici anni, a meno che non sia nel frattempo entrata in politica e qualcuno stia cercando di sputtanarmi ci troverete solo cose imbarazzanti – per voi, mica per me, che notoriamente non possiedo pudore.
– Avevo sedici anni. Molte cose che ho detto sono ovvie. Tutte le altre, stupide, ignoranti o malauguratamente ingenue. Prendetelo in considerazione, nel formarvi un’idea della persona dietro alle lettere.
Ciao, marmellatine di mora, buona lettura. (Ah, e chiaramente i post sono da leggere dal basso all’alto. Sì, sono così pesaculo.)

Gucci, aka Kijomi, aka Louchette, aka lo sapete, insomma.

 

sabato 31 gennaio 2004
18.36

KIWAHHHHHHHHHHHHHH!
Very Happy Mode!
Fra un po’ vado con le sissine (tranne Yoko-chan, povera tesora) a vedermi “Il Ritorno del Re!”
A Melzo!
Wowwwww!
E questo è tutto, a parte che piove. E che domani cambio il template. Sanzo mancherà a tutti noi.
O no?

Ripost:
Battuta del giorno:
“Ah, Coca Cola sgasata! C’è qualcosa di meglio a questo mondo? A parte il sesso, ovviamente…”

giovedì 29 gennaio 2004
16.50

Konnichiwa^^!
Ahh, che bello! se tutto va bene sabato o domenica vado con le sis (e daddy che ci scarrozza with the car) a vedere Il Ritorno Del Re!
yappi! 
Wabbè, non ci sono notiziole particolari (a parte il fatto che se at home continua in questa maniera ci scappa il morto… per mano mia *evil grin*)
Notuccia:
ARIGATOU GOZAIMASU, TRINQuesta tesora di ragazza che ha avuto la pazienza di iniziarmi ai grandi misteri di mIrc…  thank micia! ^^
Okkei… bei bei minna!

martedì 27 gennaio 2004
19.00

La battuta del giorno è stata:

“MA DOVE CAZZO E’ IL MIO CORPO??!!”
e chi ha idea di cosa sia un viaggio astrale può comprendermi 

La malattia mentale imperversa, ultimamente…
Ma purtroppo non è totalmente uno scherzo…
Mi era già successo, e oggi è capitato di nuovo…
Non so a cosa sia dovuto, ed è la cosa che mi spaventa di più. Anche se ormai, con tutta l’esperienza di soprannaturale che ho fatto, non dovrebbe più sorprendermi niente…
Ma è terribile, davvero terribile.
Tu sai di essere TU, è ovvio, il tuo corpo reagisce agli impulsi che il tuo cervello gli invia, i cinque sensi lavorano come sempre, ma non sei te stessa. Analizzi il mondo fisico da quella tua posizione innaturale, e ti sembra tutto così stupido.
Inutile e senza senso.
E mentre ti osservi fare quella vita vuota ed inutile alla quale sei legata, costretta ogni giorno, c’è l’altra te che ti parla, che ti dice quello tu già sai, ma per il caro, buon vecchio istinto di conservazione tenti a rimuovere.
E cioè che tu puoi fare tutto. Ma purtroppo, esistono delle leggi universali che regolano i rapporti dare/avere….
Se ti prendi una cosa, inevitabilmente l’Universo se ne riprende 3 volte tanto.
Mi rendo conto che è difficile crederci come lo è spiegarlo.
Ma chi mi conosce sa che su queste cose io non scherzo.
MAI.
Mi sono capitate cose troppo brutte per aver ancora voglia di scherzarci su.
Pigliatemi pure per una piccola pazza, ci sono abituata.
E pensare che mi ero svegliata pure bene!

 

lunedì 26 gennaio 2004
13.22

NEVICA!

Uhuh… più che neve si può parlare di fiocchi di cotone…
Wabbè che nascendo a Milano non sono molto abituata, ma di nevicate così ne ho viste raramente anche in montagna!
Happy!
Today sono rimasta a casina… Per un gran mal di testa (almeno, questa è la versione ufficiale… in realtà ero in svacco-mode).
Finalmente mi sono data una mossa e ho messo mano al Kijomi’s World… aveva proprio bisogno di una sistematina, povero Dome…
Ora vado ad ingurgitare qualcosa e a guardarmi OnePiece (bah… perchè la Merdiaset deve rovinare con un doppiaggio da cerebrolesi anche gli anime più belli? brr… immaginatevi Saiyuki su Italia 1… ARGH!)
Ah! per la cronaca ora sono reperibile anche su Iobloggo… che volete farci, ultimamente sono stata presa dalla sindrome schizofrenica dell’ “iscrizione pazza”…
Non posso fare a meno di iscrivermi (gratis, però) a qualunque sito mi capiti sotto il muose… E devo aggiornare le Fanlisting!

Bai bai, a dopo (devo ancora recensire i manga!)

 

sabato 24 gennaio 2004
21.45

Cronaca di un film di merda, e oroscopi cinesi

Oggi ho un sacco di cose da raccontare! (evviva… nd.malcapitati lettori)
Allora, cominciamo da ieri sera.
Ho visto “La moglie dell’astronauta”.
Ho buttato via una serata.
Il commento di mia madre ai titoli di coda è stato: “che cazzata!” (donna intelligente, lei)
E io sono d’accordo.
Raramente ho visto un triller più stupido… bah.
La storia in sè non era male, banalotta, se vogliamo, ma passabile.
Molto in stile Stephen King nella sua fase ‘alien-mode/on’.
(chi ha letto il suo racconto “la porta” nel libro “A volte ritornano” sa di cosa sto parlando”)
Non parliamo poi degli attori… lei era giusto giusto forse capace di recitare, ma sugli altri stenderei un velo pietoso…
Mi spiegate chi era quel tipo INSIGNIFICANTE del maritino posseduto? 
E poi hanno organizzato la storia come dei deficienti…
Prima di tutto tutta questa tensione scenica… A VUOTO.
Porca vacca, ma fate succedere qualcosa!
Poi c’erano una serie di incongruenze, anche piuttosto evidenti… mancanze… o più semplicemente particolari non curati, ad esempio:
Il tentato aborto: Io non sarò un’esperta, ma mi è sembrata perlomeno discutibile che la tipa provasse ad abortire (con le pillole… altro che caraibi francesi…) quando già aveva un pancione da 6 mesi… pillole del giorno dopo iper-potenziate? E poi… non è PERICOLOSO? vabè, passiamo ad altro…
La scena hard(chiamiamola così): cosa significava? Secondo me, o una cosa la fai bene, o non la fai. Non si è visto nemmeno un pezzetto di culo del tipo insignificante! Mi ritengo offesa. (piccole pervertite crescono…)
Il finale: se il film si fosse bloccato dopo la scena del tentato suicidio di lei, che poi si è tramutato nella morte dell’insignificante essere, e nel possedimento della biondina, mi sarei rimangiata tutte le lamentele, perchè dopo 16 anni di vita avrei visto un finale adatto al film antecedente. (A parte l’essenza aliena che entra dalle pupille, che è stata una cosa un po’ stupida)
No.
Sarebbe stato troppo bello per essere vero.
mi hanno rovinato tutto con l’epilogo…
e la sequenza finale, con la navicella che atterrava, bastava da sola per farmi relegare il film nelle solenni cazzate. e la mia mamma ha sempre ragione. oh!

Poi… mi sono dimenticata che il 22 era il capodanno Cinese!
Buon anno della Scimmia! é il segno chinese di mio fratello…

Buahhhaaaa glielo dico sempre che è una bakasaru!

E finalmente ho finito il template per febbraio! Ci ho davvero sudato… ma ne è valsa la pena!
Lo adoro…
Con la fissazione che mi è venuta in questo periodo per gli X-Japan, il soggetto non poteva che essere HIDE!
muawahhh, quant’è carinooo…
Oggi, come ogni sabato che si rispetti, sono andata in giro per cazzeggio con Kika, Yoko, Carmencita e Gizelle…
Siamo passate in fumetteria… e ci abbiamo passato il pomeriggio.
Ho preso:
=il 6° Bastard!! (ero in crisi d’astinenza…)
=i primi due numeri di IS, che mi ha consigliato la mia amore sisterina Ame-chan, che ha la febbre, porella…
=e i primi due di Model, che mi ispirava un casino…
Domani recensisco i miei acquisti…
Ora vi saluto!

Sclerato da Kijomi

venerdì 23 gennaio 2004
20.42

Uff… permettetemi un piccolo sfogo:

FINALMENTE HO FINITOOOOOOOOOOOOOO
OOOOOOOOOOOOOOOOOO
OOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!

Dopo tre settimane di torchio continuo e totale, il quadrimestre si è concluso.
Nemmeno in maniera troppo spiacevole… considerato ovviamente il numero di ore che passo a NON studiare (cioè sempre)…
Me la sono cavicchiata con:
= 1 insufficienza grave ( in matematica, il mio santissimo e onorato 3 non me lo toglie nessuno! comincio ad esserne anche fiera, ci sarà da preoccuparsi? );
= tre o quattro 5,
=sei 7,
=e ben un 8 e un 9! (io amo il mio prof di Filosofia e Pedagogia… e evidentemente lui ama me)…
Bene ora vado a vedere il film “La moglie dell’astronauta”… volevo vederlo, ma quando è uscito al cinema ero troppo fifida!
Wabbè, bye bye dalla strega secchiona (o quasi)

Sclerato da Kijomi

mercoledì 21 gennaio 2004
19.30

Bloody iframe!
Wahhhh… I’m so angry!
Mi sono fissata che devo imparare ad usare gli Iframe, sono 2 ore che ci provo e non ci riescoooooo!
Ho sonno…
Le cose sono due:
-numero uno: io sono un’idiota (ed è la più plausibile)
oppure
-numero due: la tag e/o le istruzioni che uso sono sbagliate!
Se passaste di qua, e vi andasse di fare un’opera pia, e aveste qualche nozione di html, la tag maledetta è la seguente:

<IFRAME name=”…” src=”…” frameBorder=1 width=”…” height=”…”></IFRAME>

Che dite? I NEED HELPPPP!
Cmq, sto migliorando un po’ questo bloggetto:
Ho aggiunto la chattina e il forum!
niente male, per una principiante, eh?
Ho intenzione di change template ogni mese, perchè conoscendo la mia costanza in tutto ciò che faccio, sicuramente fra poco di Sanzuccio (che continuo ad amare alla follia ogni giorno di più, cmq) mi stuferò! hihi!
Ora vado a STUDIARE QUATTRO CAPITOLI DI QUELLO SHIFITOSO LIBRO DI STORIA, BUAAAAAAAAAHHHHH 

Sclerato da Kijomi

domenica 18 gennaio 2004
18.59

Buahhhh… mamma mia che sonno!
La sisterina è appena andata via (cazzeggiare per un intero pomeriggio per noi non è un problema) io sto scaricando “l’ultimo samurai” manca ancora un’ ora e devo studiare arte (maledette prof che si svegliano quando mancano tre giorni agli strutigni… sono due settimane che vivo all’inferno ç_ç)!
In più domani mattina alla prima ora ho l’interrogazione di storia, perchè quella $%&£%$& (censurato x i minori) emh… quell’adorabile nana dall’alito fetido mi ha perso il compito in classe, e mi ha messo 2!
No dico si può essere più STRONZE??? tu mi perdi il mio faticato lavoro (vabbè, al massimo avrei preso 6, ma pur sempre meglio di niente!).
E mi vuole interrogare!
Io domani arriverò a scuola “casualmente” in ritardo… proprio non mi va di studiarmi 5 capitoli di pura noia! Quel libro è soporifero… e dire che la materia non mi disgusta neanche più di tanto…

Cmq, ho promosso il blog che avevo su splinder (http://kagenokontan.splinder.it) a libro delle Ombre… e prenotato un blog bellissimo su layout4free 
Speriamo di riuscire a far qualcosa di decente! In tanto mi preparo per la festa del 13 febbraio…
hihi…
Wabbò, un bacione!
Kijo in very-sonno-mode =_=

Sclerato da Kijomi

venerdì 16 gennaio 2004
23.50

Crucify my love
if my love is blind,
crucify my love
if it sets me free…

Never know, never trust
“that love should see a colour”
crucify my love
if it should be that way…

swing the heartache
feel it inside ‘n out…
… when the wind cries,
I’ll say good-by…

… tried to learn, tried to find,
to reach out for eternity…
… where’s the answer…
… is this forever…

like a river flowing to the sea,
you’ll be miles away, and I will know…
… I know I can deal with the pain,
no reason to cry…

crucify my love,
if my love is blind
crucify my love,
if it sets me free…

… till the loneliness shadows the sky,
I’ll be sailing down and I will know…
I know I can clear clouds away…
… oh, is it a crime to love?

… tried to learn, tried to find,
to reach out for eternity…
…where’s the answer…
… is this forever.

Crucify my love, X-Japan.
In questo momento è la mia canzone preferita…
E’ assolutamente splendida.
Ogni tanto cado un po’ nella banalità, ma per canzoni così ne vale davvero la pena.
E sono diventata una fan degli X-J!! *.*
Wahhhh…
Hide è il più caruccio in assoluto… Ho visto la foto e ho cominciato a strillare: E’ MIO! E’ MIO!
Poi leggo le biografie… e scopro che è morto.Ma ke sfiga! (vabè, ogni tanto divento un po’ cinica…^^”) E nemmeno troppo giovane, aveva 34 anni. Non che dopo i 30 si abbia già un piede nella fossa, ma ‘sto ragazzo non è nemmeno morto per overdose, come si potrebbe supporre dai capelli… c’è ancora gente che supponequeste cose dal look, yes… Che ci si vuole fare? “Don’t judge a book by its cover” come dice Frank del The Rocky Horror Picture Show! (wow, anche la citazione…)
Ma ora non ho voglia di polemizzare, ho pure sonno -_-
Fatto sta che adoro questo gruppo! Fanno (anzi, facevano, si sono sciolti nel 1998, presumo dopo la morte di Hide-chan) metal-rock, che in genere non amo alla follia… ma mi sto ricredendo…
Riescono a miscelare la chitarra acustica con il violino, senza farti venire un colpo apoplettico se fai l’errore di alzare un po’ troppo il volume… e non è poco!
Alcune canzioni, poi, tipo “Crucify” o anche “Endless rain” sono delle ballate stupende! è raro che mi vengano le lacrime agli occhi con una canzone, ma cavolo! Se li ascoltate con un principio di depressione addosso vi stendono!
E’ un gruppo per chi ama il dark-gotico…
E ora che ho finito di fare pubblicità vado a nanna!
Kisu! ^^

Sclerato da Kijomi

martedì 13 gennaio 2004
17.10

Ragazze sull’orlo di una crisi di nervi

Umore: vicino al suicidio

Wahhhhhhhhhh X.X
Basta… basta… basta…
é questa la cantilena che esce da ormai 10 minuti dalla bocca della mia sisterina Ame…
e questo qui sotto è il motivo:

“L’esame come fissazione, nello stesso tempo rituale e scientifica, delle differenzae individuali, come spillatura di ciascuno nella propria singolarità (in opposizione alla cerimonia in cui si manifestano gli status, la nascita, i privilegi, le funzioni,
con tutto lo splendore dei loro segni) mostra bene l’apparizione di una nuova modalità del potere in cui ciascuno riceve come status la propria individualità ed in cui è statutariamente legato ai tratti, alle misure, agli scarti, alle note, che lo caratterizzano e fanno di lui, in ogni modo, un ‘caso'”


A me sorge spontanea una semplice domanda:
come si può pretendere, da delle 16enni (che possono essere sveglie e intelligenti quanto vogliamo V.V, ma insomma, simangono 16enni) di leggere questa roba, CAPIRLA, e farci una relazione?
Questa Santa Donna (uhuh_ *ironic-mode*) di prof probabilmente crede di essere in una classe di specializzazione post-laurea, peccato che nessuno di noi qui è laureato in psicologia o psichiatria o quel cavolo che è.
E tutto ciò (un’intero libro scritto da un emerito prof. tal Foucault, bravissimo, niente da dire, ma con un livello culturale giusto un po’ superiore al nostro) senza spiegare una parola, una riga, NIENTE.
Ecco, prendete, e fate una relazione.
Della serie:
Come_farti_sentire_una_perfetta_imbecille_nel_giro_di_2_ore.
Buuuuuhhhhhhh!
Se quella crede che io stasera mi perda l’MTV Anime Night si sbaglia di GROSSO.
Un ultima nota: 
GRAZIE, DIZIONARIO GARZANTI DEI SINONIMI E DEI CONTRARI! 
(e grazie mamma che me l’ha regalato!)
Come se tutto ciò non bastasse, IO devo anche finire UN’ALTRA RELAZIONE, sugli effetti della musica americana nella rivolta sociale del ’68.
Ok, meno complicato (ci mancherebbe) ma qui sorge un’ altra domanda: se io non so che cavolo è successo nel ’68 (non in modo particolareggiato, almeno) come_faccio_a_scrivere_le_influenze??
E qui vi lascio, sull’orlo di una crisi di nervi.

martedì 13 gennaio 2004
09.59

Cazzeggiare non è umanamente utile, ma pazienza

E rieccomi… Sempre per colpa dello sciopero dei mezzi…
Col cavolo che vado a scuola a piedi… Col freddo che fa…
Oddio, non che mi dispiaccia più di tanto, rimanermene tutto il tempo a casina a cazzeggiare (come se a scuola facessi qualcosa di diverso =_=), ma dopo un po’ mi stufo…
Dovrei ( sempre con il condizionale, ovviamente ^^;) fare quella benedettissima ricerca di sociologia, di cui, diciamocelo, non me sbatte un emerito ecc. ecc…
Intanto però ho aggiornato i cliques (ke cariniiii quelli di The Rocky Horror!!! Li adoro! =^.^=) e sistemato un po’ il casino che avevo sull’ hard disk… ancora un po’ ed esplodeva tutto…
Bye bye a tutti, mi spiaccicherò x qualche ora su internet, ora…
Sigh, brutta roba la noia…

Sclerato da Kijomi

lunedì 12 gennaio 2004
09.24

Che emozione, il primo post ^^

Konnichiwa!

Dopo tre giorni dove riuscivo a smanchiucchiarmi a malapena una mezz’oretta per lavorare al layout di questo blog, ora ho finalmente finito! (evviva, evviva)(anche grazie allo sciopero dei mezzi… mai che capiti di giovedì ç_ç)
Passerà un po’ di tempo prima che qualcuno legga, ma penso che comincerò subito a farmi una pubblicità spietata…eheheheh… ^__^
Intanto mi presento:
Hola, I’m Kijomi!
C’è così tanto da dire, su di me, che non basterebbe un intero sito (in effetti ne ho tre! =p) ma le cose fondamentali sono queste:
piccola pazza un po’ sclerotica, con una serie di passioni praticamente infinite; aspirante scrittrice, disegnatrice da strapazzo, psicologa da marciapiede… Un po’ tutto e un po’ niente, è Kijomi… Ma è la parte nascosta di un’altra persona, una persona che per quanto lo neghi è reale, vive e respira chiusa in questo buco di mondo fisico…
Appartiene ad una specie rara, Kijomi: appartiene a quella categoria che ancora non ha smesso di sognare, e di vivere di conseguenza…
Sta a voi capire se avete voglia di seguire i miei scleri causati dall’assunzione di troppi zuccheri…
Per ora, )O( Blessed Be )O(