Ti siedi e pensi e ricominci il gioco della tua identità

È che io con Guccini ci sono cresciuta, anche senza sapere che era Guccini. Lo ascoltavo nei lunghi viaggi in macchina, su e giù verso una casetta in montagna che odiavo quasi quanto odiavo Milano – ma da piccola odiavo pressoché tutto, non me ne rendevo conto solo perché non c’erano altri sentimenti a fare… Continue reading Ti siedi e pensi e ricominci il gioco della tua identità

Devo IMMETTERE un titolo. Scriverlo non basta più.

Ho aspettato così tanto ad aggiornare che la grafica di WordPress è cambiata tre volte. Fico. E comunque adesso mica c’ho tempo, sto finendo le valigie, i pacchetti, sto cercando di non collassare perché ho le energie di un capibara defunto da tre settimane e come se non bastasse mi passano film dell’orrore allucinanti dove… Continue reading Devo IMMETTERE un titolo. Scriverlo non basta più.

Vino, corsetti e lettere d’amore.

Vi ricordate? Vi avevo detto che il laccetto rosso ci aveva lasciati per sempre. Bene, il laccetto rosso è tornato. Senza dare spiegazioni e in maniera un po’ creepy, ricomparendo sulla mia scrivania senza che nessuno – ho chiesto in giro – ce l’avesse messo. Ma d’altro canto è del laccetto rosso che stiamo parlando,… Continue reading Vino, corsetti e lettere d’amore.

Look and Feel Years Younger

Sono una brutta persona perché mi stavo dimenticando di aggiornare il blog. Ed è sempre importantissimo aggiornare il blog prima di capodanno, è un rituale irrinunciabile – proprio come capodanno – in cui vi dico cose sagge, vi insulto e metto sempre troppa aspettativa in tutto. Oh, ma adoro mettere troppa aspettativa in quello che… Continue reading Look and Feel Years Younger