The best of mimicrai

Questo blog esiste dal 2004.
Ha visto una quantità di rivoluzioni, intrinseche ed estrinseche, che persino io ricordo a malapena. Quando avrò finito di passare su WordPress i suoi primi cinque anni di post manuali (chi me l’ha fatto fare è una domanda che rimarrà aperta nei secoli dei secoli) potremo bearci insieme dell’intero processo.
Per adesso, questi sono i miei post preferiti. O meglio, quelli che avete preferito voi.

Gaylight

La mano di tarocchi che non sai mai giocare

Questo post non parla di tette

Sei tipi di pasta: teh interweb

Sei tipi di pasta: il fandom

Tante care cose

La storia dell’arte radicata nel massacro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *